adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.2 - APRILE 2012

                     7/5/2012 - Associazione UNOPERTUTTI

<<<

di Paola Veratti
E’Nata l’Associazione “UNOPERTUTTI”
A Pontassieve dal novembre 2011 c’è un’associazione che lotta per il diritto alle ore di assistenza e sostegno dei bambini disabili nelle scuole del territorio.


S
arà capitato anche a voi di riflettere, di fronte alle tante storture della società d’oggi, sulla sempre maggiore difficoltà di emergere del bene, del buono che è dentro di noi. Proprio quando sembra impossibile che possa germogliare qualcosa di bello, con la stessa forza dirompente del ciuffo d’erba tra il cemento, ecco un segno, un qualcosa di inaspettato che infonde fiducia. Il segno in questione si chiama UNOPERTUTTI, un’associazione che ha come obbiettivo il rispetto dei diritti ed il valore della differenza, ed è scaturito dalla forza, da quel potente impulso positivo, che deriva dall’incontro con l’altro. E pensare che è iniziato tutto da uno…scontro! Dall’opposizione metaforica, per così dire, dell’assemblea dei docenti della scuola media Maltoni di Pontassieve e le scelte ministeriali degli ultimi anni che hanno portato, tra le altre cose, ad una drastica riduzione delle ore di sostegno. Al suono della prima campanella dell’anno scolastico le ore assegnate all’istituto erano 72 a fronte delle 120 necessarie (una decurtazione del 30%!), con classi di 25-28 allievi, un numero superiore a quanto previsto dalla normativa e confermato come illegale da varie sentenze. Da qui, la volontà di non lasciar cadere nel vuoto la protesta…dopo pochi giorni, in un incontro aperto a genitori, insegnanti ed educatori della Valdisieve, per affrontare il problema della riduzione delle ore di sostegno, dell’assistenza educativa e del tempo scuola dei bambini disabili, emerge la necessità di difendere e riaffermare il loro diritto allo studio. Si avvia così un ricorso collettivo al TAR e, parallelamente, nasce nel gruppo la consapevolezza che, in un clima di ascolto, di aiuto reciproco e di condivisione, è possibile agire in modo incisivo per favorire una reale integrazione. Nel novembre 2011 si costituisce, così, l’associazione UNOPERTUTTI. Tra le finalità risalta quella di contribuire a rimuovere tutti quegli ostacoli fisici, giuridici ed etico-culturali che impediscono la libera e completa interazione tra individui. Oltre a questo l’associazione si propone di organizzare incontri, percorsi ed esperienze di formazione rivolte a genitori, insegnanti ed educatori (messi a punto proprio in questi giorni con la collaborazione di una psicologa che seguirà il gruppo); promuovere iniziative, anche con la partecipazione di altri enti, per la diffusione della cultura dell’interazione; offrire sostegno, servizi e consulenza specialistica e legale a genitori, insegnanti ed educatori, rispetto a problematiche legate alla disabilità e al disagio. Fin da adesso l’associazione si sta attivando per costituire un gruppo di auto-aiuto sulle tematiche della genitorialità in presenza di figli disabili. L’associazione inoltre organizza regolarmente incontri per favorire l’interazione tra le famiglie e lo scambio di risorse ed informazioni senza dimenticare lo svago dei più piccoli. L’idea è quella di passare un pomeriggio insieme, circa una volta al mese, durante il quale ci sia tempo per parlare, condividere e giocare con i bambini. UNOPERTUTTI si sta anche impegnando nella raccolta dei fondi necessari a copertura delle spese legali per i dieci ricorsi al TAR in atto. I ricorsi mirano a far ottenere ai bambini le ore di insegnamento tagliate, ore che spettano loro di diritto. Chi fosse interessato alle iniziative dell’associazione o volesse offrire la propria disponibilità per qualsiasi altra attività può contattare i responsabili dell’associazione per e-mail collegandosi al sito www.unopertutti.org oppure andare direttamente presso la sede, l’associazione si riunisce regolarmente il martedì dalle 14:30 alle 16:30 presso l’Auditorium della Croce Azzurra di Pontassieve in via di Rosano, 17.
Paola Veratti per UNOPERTUTTI.