adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2015

                     26/2/2015 - lettere Povera Italia

<<<

Leggere i giornali in questi giorni prova quanto meno crisi di ansia.
I partiti sono nel caos. L’ex Cavaliere non intende ritirarsi malgrado la veneranda età ed in Forza Italia sta diventando un problema, considerata anche la sua indisponibilità a finanziare in toto il partito.
Nel Movimento 5stelle sono sempre alle prese con l’espulsione di tutti quelli che non si adeguano completamente alla linea del Capo e non so in quanti resteranno.
Nel PD, come sempre litigioso, si accetta malvolentieri quello che viene deciso a maggioranza, ma alcuni devono differenziarsi rispetto agli altri. Non ho mai ben capito se nell’interesse nostro o loro.
I Presidenti di Regione poi, ogni volta che vengono chiesti “sacrifici”, minacciano tagli ai servizi, quali, sanità, asili, assistenza anziani, ecc. poi però si viene a sapere che dipendenti e funzionari per raggiungere gli obiettivi per i quali sono pagati profumatamente, vengono premiati, nel caso che questi vengano raggiunti, con tanti premi di produzione. Mi chiedo se lo stipendio gli venga elargito solo per la loro presenza in ufficio. Da notare che tutto questo è completamente legale e contemplato nella legge 15/2009 proposta dall’On. Brunetta per il pubblico impiego.
Arrivano poi le ruberie e la reazione diventa rabbia e profondo disgusto.
Ma come è possibile che non si salvi nessuno? A Venezia arresti per il Mose, a Milano per l’Expo, a Firenze indagati per la TAV, a Roma non si sa da dove cominciare, si parla addirittura di sistema mafioso; dovunque ci sono appalti, ci sono tangenti e conseguentemente corrotti. E noi paghiamo sempre più tasse.
Tutto questo dovrebbe portare a votare e ci si meraviglia dell’astensione. Renzi lo chiama addirittura un problema secondario. Non so se la penserà ancora così quando, se non cambia verso veramente, i notabili dei partiti si troveranno alle elezioni a votarsi fra loro.
Francesca Baldini