adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2015

                     26/2/2015 - NOTE A MARGINE

<<<

Nov.2014 – n.a.m. E così Paolo Gentiloni ex-“riparatore” di Reti TV, rutelliano di ferro, folgorato da Matteo Renzi, appena si è reso conto che il suo cavallo si era azzoppato, è il nuovo Ministro degli Esteri.
Caro Lapo (Pistelli), tu dovresti conoscere M.R. abbastanza a fondo da non aver bisogno di amareggiarti.
La vendetta (per aver in più occasioni fatto opposizione alla sua resistibile ascesa) è un piatto, tu lo sai che si serve freddo!

06.11.2014 n.a.m. delle elezioni americane di medio – termine. Dunque ha stravinto la destra ultra – conservatrice, quella dei cow-boys, razza che non ha mai tenuto in nessun conto la vita, né la propria né tantomeno quella degli altri. A niente è servito ad OBAMA aver portato il paese fuori dalla crisi economica in meno di un anno (ultimi dati: PIL al + 3,5% - tasso di disoccupazione sotto il 7% - salario femminile uguale a quello degli uomini, aumento del salario minimo garantito ecc. ecc) oltre alla riforma sanitaria e ad aver messo fine a tutti gli interventi di terra dei militari USA ecc. ecc.
Oggi in Parlamento siede una donna la cui unica abilità è quella di sapere castrare bene i maiali... Parlamentari democratici, attenti!
Ricordo quando all’ultimo Congresso Provinciale della Margherita, Renzi si lanciò contro Pistelli, inneggiando proprio all’ardimento dei cow-boys. Il mio amico Mahabba ad io gli dicemmo che preferivamo gli indiani.

08.11.2014 – Avevo dimenticato una nota a margine della contro-manifestazione della Leopolda (costo 380.000 euro) e della nascita del “Partito Nazione”: “Un grande partito seduce per le sue idee, per i suoi progetti, per le sue convinzioni. Il resto è contorno, utile per vincere, inutile per costruire” (P. Ignazi).
Chi conosce, oggi, le idee, i progetti, le CONVINZIONI uscite dalla Leopolda? Sono forse rimaste nella “rete”?
Ed i poveri REDUCI della sinistra – dem? Che incassatori!

13.11.2014 n.a.m. della nuova Riforma elettorale.
Dunque: della medesima si stanno occupando un ex capo-scout (Renzi), un allievo dell’ex-Segretario D.C. Forlani (Guerini), un condannato per truffa ai danni dello Stato (Berlusconi), un pluri-indagato con rinvio a giudizio (Verdini).
Credo che non sarà facile andare a votare la prossima volta, anche per chi non è mai mancato!
P.S. Come può la sinistra – dem votare una delega in bianco sulla RIFORMA DEL LAVORO ad un Presidente del Consiglio osannato in piedi all’ultima Assemblea di Confindustria? Non mi faccio illusioni: in politica, il coraggio è una mosca bianca.

25.11.2014 Commento del Segretario del PD dopo le elezioni regionali in Emilia – Romagna, dove il PD ha perso 700.000 voti (settecentomila, non settemila) rispetto alle scorse Europee: “L’astensionismo è un problema secondario”.
Ho finalmente capito il suo obiettivo; arrivare a votare lui solo, in modo da essere sicuro di vincere sempre! Alternativa: non votare affatto; come ai bei tempi...
DOBBIAMO STARE MOLTO ATTENTI A DELEGARE TROPPO: LA LIBERTA’ E’ FRAGILE!

28.11.2014 n.a.m. dell’intervista rilasciata ieri da BERSANI a La Repubblica: “Ho votato sì al Jobs Act (!?) per disciplina di partito”.
Fino a quando, caro Bersani, continuerai a fare la minoranza in un partito di centro che guarda a destra per ampliare i propri consensi? Cosa speri di ottenere facendo così? Hai sentito i dati ISTAT sul LAVORO diffusi oggi? Tasso generale di disoccupazione 13,2% - il più alto dal 1977! Tasso di disoccupazione giovanile 43,3%: il più alto da sempre!
Il PD governa il paese con Renzi ormai da 9 mesi: ti va bene così? E’ questo il PD per la cui nascita ti sei speso? Quanto sopra vale per tutti coloro che si riconoscono in questa situazione.

17.12.2014 Nel corso dell’ultima Assemblea Nazione P.D. di domenica scorsa, il Segretario ha ripetutamente chiesto ai suoi componenti LEALTA’ nei suoi confronti... Si riferiva forse a, quella stessa LEALTA’ a suo tempo da lui stesso manifestata nei confronti di ENRICO LETTA?
E la sinistra dem ? Aveva mal di schiena. Ancora una volta FLECTAR., NON FRANGAR!

05.01.2015 n.a.m. del Consiglio dei Ministri del 24.12 u.s.
Dal quotidiano “La Repubblica” del 4/1 : “Chi è il padre non si sa, se l’Economia di Padoan o Palazzo Chigi di Renzi, fatto sta che il 24 dicembre, quasi fosse un regalo di Natale, il c.d.m. ha approvato un decreto legislativo sui rapporti fra Fisco e contribuenti che, se dovesse restare così com’è, consentirebbe a Berlusconi di cambiare il suo destino giudiziario, cancellando “la pagina più infamante la condanna a 4 anni nel processo Mediaset” (segue).
Eccolo, il vero patto del Nazzareno! Tutto il resto è contorno! Se l’amico FITTO non avesse scoperto il baratto, l’inciucio, chiamatelo come vi pare, saremmo giunti a questo traguardo!
Quando il Contino, preso con le mani nella marmellata, si è presentato in televisione per assicurare che il d.l. sarebbe ritornato in Consiglio dei Ministri “almeno fino ad avvenuta elezione del Capo dello Stato” (quindi non è detto che sia cancellata!) non aveva una bella cera: Mi sono tornati alla memoria questi versi di un grande poeta barocco:
“Se a ciascuno l’interno affanno (in questo caso “del potere” n.d.r) apparisse in fronte scritto, quanti quei che invidia fanno ci farebbero PIETA’” (Pietro Metastasio).
P.S. Io sono cristiano: sentire chiamare un patto con Berlusconi “Patto del Nazzareno” mi fa sentire un po’ “jihadista”.

22.01.2015 n.a.m. di un discorso, un lungo discorso, che ho sentito ieri sera verso mezzanotte sul canale 48: RAI NEWS 24, che nella sua parte riguardante l’economia si poteva così sintetizzare: “Al termine di mesi di duro lavoro del quale ringrazio tutti gli autori, posso annunciare alla NAZIONE: “La crisi è finita” ora pensiamo alla classe media ed aiutiamo i più poveri. Facendo pagare chi finora non ha pagato ed invece avrebbe dovuto”.
Mi sono stropicciati gli occhi un po’ insonnoliti e per un attimo ho creduto che fosse Matteo Renzi a parlare. Invece no: era Barach Obama che pronunciava il suo discorso sullo stato dell’Unione. Peccato! Soprattutto per noi!

26.01.2015 n.a.m. del Trionfo di Tsipras alle Elezioni greche. E’ possibile che in Italia nasca qualcosa di rilevante alla sinistra del PD, una Syriza italiana? NO. E non perché Renzi farà di tutto per impedirlo ma perché mancano, almeno per ora, gli uomini che abbiano il coraggio di imboccare, con determinazione, lo stesso cammino.
COSI’ E’, SE VI PARE.
Good night and good luck.!
E.T.