adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.4 - GIUGNO 2015

                     7/5/2015 - 25 APRILE 2015

<<<

Corteo per Pontassieve e San Francesco

In occasione del 70° anniversario della Liberazione, i Comuni di Pontassieve, Pelago e Rufina hanno organizzano la consueta manifestazione per le vie di Pontassieve e San Francesco. Quest'anno si è tenuta a partire dalle ore 16. La scelta è stata fatta per consentire ai Gonfaloni dei tre Comuni di partecipare alle commemorazioni del mattino in piazza dell'Unità e in Palazzo Vecchio, a Firenze. È da rilevare che venerdì 24 aprile, in Sala del Consiglio Comunale, sono state premiate le classi vincitrici del 13° concorso "Adotta un articolo della Costituzione"; la premiazione è stata seguita dalla proiezione del film documentario Il caso Rosselli, un delitto di regime (Istituto Luce), organizzata in collaborazione con il “Circolo F.lli Rosselli Valdisieve”.
Il corteo ha preso inizio alle 16:00 con la deposizione di una corona al monumento ai Caduti di piazza Vittorio Emanuele; è proseguito con le deposizioni di altre corone ai monumenti di piazza XIV Martiri e di piazza G. Verdi a San Francesco.
Stefano Galli, segretario dell'ANPI di Pontassieve, ha concluso la manifestazione con un discorso nel quale ha ricordato le vicende riguardanti il conferimento, e successiva revoca, a Paride Mori della medaglia di onorificenza “in riconoscimento del sacrificio offerto alla Patria”.
Ha poi preso la parola il Sindaco di Pontassieve, Monica Marini. Ha sottolineato come si senta ancora la mancanza di una memoria condivisa e come ci sia ancora chi tenta di proporre verità diverse. Ha auspicato che divenga chiaro una volta per tutte che “chi ha combattuto il nazifascismo è stato dalla parte giusta” e che “la verità è una sola”. Ha poi salutato e ringraziato per la sua presenza Basilio Pompei, prigioniero I.M.I. che ha ricevuto, lo scorso 27 gennaio, il Ponte Mediceo.
Ha infine parlato Natale Benvenuti, partigiano “Stoppa”. Ha raccontato come fosse cosciente che “il fascismo era una dittatura” e di avere, semplicemente, cercato di schierarsi “dalla parte giusta”.
A margine della cronaca, si sottolinea che in non pochi temevano che si potesse ripetere la strana presenza del corteo storico rinascimentale dello scorso anno. Generale è stato, invece, il sollievo per la presenza della Filarmonica Puccini di Molin del Piano, che ha più volte eseguito l'inno nazionale e l'irrinunciabile Bella ciao.
E. C.