adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.2 - APRILE 2016

                     27/4/2016 - PRIMO VOTO FEMMINILE IN ITALIA

<<<

Celebrazione a Pontassieve del settantesimo anniversario del primo voto femminile in Italia

La Biblioteca Comunale di Pontassieve ha ospitato, dal 10 marzo al 14 aprile, la mostra “70 anni di voto alle donne. Le donne all'Assemblea Costituente”.
La mostra è stata pensata proprio per celebrare il settantesimo anniversario del primo voto femminile in Italia: quello del 10 marzo 1946 alle elezioni amministrative.
Sono state esibite fotografie e copie di documenti provenienti dall'Archivio Storico della Camera dei Deputati e dall'Archivio Storico del Senato della Repubblica. I materiali hanno consentito di presentare con dei pannelli le ventuno donne che fecero parte dell'Assemblea Costituente. È da rilevare che cinque tra di esse fecero parte della “Commissione dei 75”, incaricata di formulare la proposta di Costituzione da dibattere e approvare in aula.
Un dato da sottolineare è che le donne aventi diritto al voto per l'elezione dell'Assemblea furono più di 14 milioni (circa il 53% degli elettori), mentre le 21 elette rappresentarono il 3,7% dei 556 componenti.
Non si può astenersi dall'evidenziare che una di esse fu Bianca Bianchi. Fu eletta nelle fila del PSIUP: ebbe nel collegio Firenze-Pistoia un numero di preferenze doppio a quelle del capolista Sandro Pertini. Si tratta di una figura legata al nostro territorio: nacque a Vicchio e fu a tratti residente a Rufina, dove è presente la sua tomba. Non a caso, proprio a Rufina, nel dicembre 2010, le è stato intitolato Largo Bianca Bianchi.
E.C.