adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.5 DICEMBRE 2016

                     18/11/2016 - LA GRANDE VIRATA

<<<

Abbiamo apprezzato la grande virata del nostro Presidente del Consiglio: sia sul referendum istituzionale, sia a livello economico. Saranno stati i consigli dei suoi, o che forse ha capito che per la strada intrapresa sarebbe andato a sbattere, oppure sarà stata l’opposizione del Paese che si è fatta sentire.
Al di la di “furbate” sempre possibili, sembra che le cose vadano per il verso giusto, anche se il Paese non ha ancora capito chi ha ragione tra il SI ed il NO in merito alla riforma costituzionale, e comunque, chiunque vinca non sarà il finimondo: gli italiani voteranno ancora una volta di pancia. Intanto Renzi cerca di varare la legge di stabilità, anche in questo caso solo tramite provvedimenti volti a carpire consensi e coprire ritardi, lasciando solo gli sciocchi ad accapigliarsi sui possibili risultati e non è detto che siano la minoranza del Paese!
Quale grande chance avrebbe avuto il PSI rinnovato in questa situazione, non solo per rinascere, ma anche per affermare il proprio riformismo. Adesso invece la strada è quella della federazione delle sinistre o del centrosinistra.
La battaglia continua in questo mondo globalizzato ed ingiusto. Speriamo che il paese possa fare assieme un salto culturale a tutti i livelli, per affrontare il futuro con la politica delle idee e del bene comune.

Rino Capezzuoli