adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.2 APRILE 2017

                     5/10/2017 - CHE BELLA CONSOLAZIONE

<<<

di Eriprando Cipriani
«Questa fissazione dei soldi mi comincia a stuccare.»
«Vabbè, dai. È normale che a tutti piacerebbe averne di più,
no?»
«Non mi sono spiegato. Mi stuccano quelli che gareggiano
a chi ne ha meno.»
«Non ce n’è mica tanta, di gente così.»
«Ce n’è, ce n’è.»
«Dimmene uno.»
«Beppe Grillo. Da un anno a un altro il suo reddito si è
ridotto a un quinto di quanto era.»
«E che ha detto?»
«Parole chiare su Twitter: “Sono l'unico che con la politica
ci ha rimesso e ne sono orgoglioso”.»
«Può far parte del personaggio. Ma chi altro ti viene in
mente?»
«Tutti i candidati a sindaco di Roma. Non ti ricordi più il
confronto su Sky? Facevano a gara a chi guadagnava
meno.»
«Hai ragione! La Raggi disse, al settimo cielo: “Io sfiguro!
Guadagno 20-25 mila euro e non ho la macchina.”»
«E come ridacchiava...»
«E anche Renzi, mica ha tralasciato l’argomento.»
«No?»
«Non ti ricordi cosa scrisse su Facebook dopo le
dimissioni? “Non ho un seggio parlamentare, non ho uno
stipendio, non ho un vitalizio, non ho l’immunità”.»
«E non per lamentarsi.»
«Certo che no! Il tono era orgoglioso.»
«Certo che un dubbio viene...»
«Quale?»
«Che, non avendo idea di come migliorare le condizioni di
chi li dovrebbe votare, si mostrino disposti, in compenso, a
peggiorare le proprie.»
«Che bella consolazione.»
Eriprando Cipriani