adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.4 AGOSTO 2017

                     28/9/2017 - FUSIONE DEI COMUNI

<<<

Fusione dei comuni di Pontassieve, Pelago, Rignano, Rufina

Il 27 giugno dell’anno scorso il Consiglio comunale di Pontassieve approvò una mozione per “intraprendere quanto prima il percorso di fusione” e frattanto “avviare una fase preparatoria con i comuni di Pelago, Rufina, Rignano.
Dal Palazzo comunale di Pontassieve filtrano alcune indiscrezioni: Rignano si è dichiarato disponibile, Rufina non ha dato risposte e Pelago non è d’accordo ad una fusione con Rignano. E’ il gioco delle tre carte napoletane. Eppure una volta c’era la podesteria di Pontassieve di cui facevano parte quei territori. Per carità non si tratta di tornare a quel tipo di “dominio”, tutt’altro, solo un accenno storico per dire che i quattro comuni hanno la stessa radice storica e che nell’interesse generale dei cittadini potrebbe essere fatto uno studio di fattibilità in termini economici e di welfare. Va tenuto pure conto che i territori di Rignano, Pelago e Pontassieve vivono significativamente nella stessa valle dell’Arno.
Eppure vi sono incongruità da sanare : a Pontassieve è “attaccata”, al di là del fiume Sieve, la popolosa frazione di S. Francesco che è la parte più consistente del comune di Pelago. A Rufina , al di là dello stesso fiume, c’è la popolosa frazione di Montebonello , “incardinata” nel comune di Pontassieve.
Da uno studio sommario la fusione di detti comuni produrrebbe economie di scala di un certo rilievo che potrebbero essere destinate a migliorare la qualità della vita delle quattro comunità con investimenti nel campo della scuola e del welfare e potrebbero pure rappresentare un ente di rilievo non trascurabile all’interno dell’area metropolitana di Firenze
E’ lecito allora porsi la domanda, seppure banale: ai piccoli gruppi di potere che governano questi comuni interessa la comunità in senso lato o solo il loro orticello?
Dovremo allora esaminare la posizione dei singoli personaggi chiamati a decidere in materia. Conoscere la loro storia, la professione che consente loro di vivere anche senza i “benefits” della politica oppure no, le loro ambizioni politiche, etc, etc… Un gioco che in tanti fanno al bar ricordando quello che diceva Andreotti: “pensando male si fa peccato ma il più delle volte si indovina”.
C’è un modo solo per affrontare responsabilmente la questione, studiare insieme i benefici e pure i costi di ordine “psicologico “ dell’operazione di fusione. G.C.