adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.6 DICEMBRE 2017

                     15/12/2017 - PER IL NOSTRO FUTURO

<<<

LA POLITICA E LA MEMORIA SONO NECESSARIE PER IL NOSTRO FUTURO

Inutile soffermarci sulle cause di disaffezione alla politica da parte dei nostri concittadini, che per oltre il 50% non vanno più neppure a votare, convinti ormai che sia inutile. Questo è il frutto delle nostre classi dirigenti che per la loro inettitudine prima hanno lasciato passare il messaggio che si dovevano gestire le istituzioni come aziende: ma le istituzioni non sono aziende, perché devono tutelare “tutti i cittadini”, a cominciare dai più deboli ed indifesi. Poi per molti anni si sono incamminate sulla via del malaffare e dei privilegi, fenomeni talmente vasti che hanno indotto i cittadini a dire che i politici sono tutti uguali una volta raggiunto il potere e la poltrona, cosa non vera. Queste idee sono state cavalcate dalla destra mondiale e nostrana, ed hanno fatto breccia fra la gente comune, ma se non si prende coscienza di queste realtà, sarà difficile recuperare, nelle nostre società, civismo e memoria storica senza cui non sarà possibile ripartire verso il futuro. Determinante per questo sarà ricominciare a far politica nelle famiglie e nelle nostre comunità locali, perché la vera politica si fa tra i cittadini discutendo dei loro bisogni e delle loro aspirazioni collettive, basate non sulle chiacchiere, ma su esperienze e memorie vissute.
Chi non ha memoria e non conosce la propria storia non può costruire il proprio futuro, questo non è uno slogan ma la realtà da cui ripartire, ricostruendo i partiti a partire dalle nostre comunità locali. Ricominciando a discutere dei problemi con tutti i mezzi di comunicazione possibili ed in ogni luogo possibile, smettendo di farci abbagliare dai falsi miti del benessere, dalle chiacchiere da bar, dal calcio, o dalle gonne di Berlusconi e dai luoghi comuni sull’integrazione e gli extracomunitari, che ogni giorno ci vengono propinati da questi “dilettanti allo sbaraglio”, delle nostre classi dirigenti a tutti i livelli, che non conoscono nulla, non solo della loro storia, ma neppure delle loro comunità attuali e che quindi non possono guidare se non verso continui e successivi disastri. Per cui ogni impegno ed energia spesi per ricostruire e mantenere la memoria e la politica locale deve essere sostenuto ed incoraggiato, a cominciare dalle nostre scuole, perché ormai è stato dimostrato che senza memoria e politica, non esiste futuro per il nostro mondo!
Rino Capezzuoli