adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.7 - DICEMBRE 2003

                     30/12/2003 - Intervista a Marrcello Ulivieri

<<<

Intervista a Marcello Ulivieri
Sindaco del Comune di Pelago

Abbiamo chiesto a Marcello Ulivieri sindaco del comune di Pelago quali obiettivi sono stati raggiunti dalla Amministrazione da Lui presieduta a cinque mesi dalla fine della legislatura.
Il Sindaco nella sua illustrazione è partito da un fatto molto importante, “il riavviare l’iter per il nuovo Regolamento Urbanistico” anni 1999 - 2000, la sua approvazione definitiva, dopo di che, hanno preso il via “nuovi comparti”, soprattutto “Palaie 3”, San Francesco, Fontatti e una serie di interventi di piani di recupero che hanno riguardato: alcuni interventi alla “Consuma”, Poggio alla Spina, e altri minori nel comune.
Inoltre i piani di recupero del “ex Cinema Europa a San Francesco”, in seguito ci sarà La Merinangora, sono previsti altri interventi minori su edifici rurali.
Tutto questo ha consentito di fare una serie di piccoli interventi di manutenzione corrente, mettendo al centro dell’iniziativa, la viabilità pedonale e le aree a verde in tutto il comune.
Altri interventi hanno riguardato:
Scuole; numerosi interventi per mettere in sicurezza numerose scuole del comune, tra questi la scuola media, il Palazzetto dello sport, la scuola elementare di San Francesco;
Altri importanti interventi sulla viabilità, in attesa della apertura del secondo lotto della Circonvallazione, il più consistente ha riguardato il parcheggio e l’allargamento di una parte della via della Fortuna a San Francesco;
Parcheggi: oltre a quello di via della Fortuna, sopra citato, è di prossima realizzazione quello di via Forlivese. Per il futuro è prevista la realizzazione nel 2004 di quello di via 1° maggio a S. Francesco, nel 2005 è previsto la realizzazione di quello della “Palla”, a San Francesco.
Ci sono inoltre in previsione gli interventi da parte della Rete Ferroviaria Italiana, società delle Ferrovie dello Stato, che riguarderanno l’allargamento del ponte su via della Fortuna, con la relativa chiusura del passaggio a livello di Monsavano, e quello previsto dall’ANAS, che riguarderà l’allargamento della rimanente via della Fortuna fino all’innesto della circonvallazione. Importanti anche a quelli previsti al Cinema Europa (2004) e ex area Merinangora, che ridisegneranno completamente il volto di San Francesco.
L’Ulivieri nel continuare nella sua esposizione, ci dice che c’è un filo conduttore dell’Amministrazione nei riguardi della viabilità pedonale, uno di questi è l’intervento a Pelago da via Alessandrini, al centro storico, con fasi previste nel 2004 e 2005.
Su Pelago è previsto un importante piano di recupero dell’area “Luana”. Mentre a Diacceto sta partendo un comparto edilizio estremamente importante, trovando così la soluzione dei parcheggi e della viabilità. Inoltre sempre a Diacceto nei prossimi anni è prevista la realizzazione di un anfiteatro all’aperto per rispondere alle iniziative culturali che si svolgono in questa località e nel comune.
Passando poi al sociale, nel 2003 è stato realizzato l’asilo nido delle “Palaie” dopo aver ristrutturato l’edificio della scuola elementare. Questo ha consentito di soddisfare tutte le richieste in questo settore. Altri interventi hanno riguardato l’istituzione a Pelago del Centro Giovani, partito a settembre scorso e l’angolo dei ragazzi.
Ambiente: gli interventi che hanno riguardato questo settore, sono stati di vari miliardi delle vecchie lire. Un milione di Euro su Carbonile, 400 mila Euro per la regimazione del Vicano di Pelago, 700 mila Euro per il parcheggio alla stazione di Sant’Ellero, 700 mila Euro per interventi su frane nelle varie parti del territorio comunale. Tutto questo è stato possibile presentando specifici progetti, ottenendo vari finanziamenti da parte della Comunità Economica Europea, dal Ministero dell’Ambiente e dalla Regione Toscana. Inoltre per la fognatura vi è stato un finanziamento di 516 mila Euro.
G.C