adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.4 - AGOSTO 2005

                     16/9/2005 - ABOLIZIONE LEVA

<<<

di Valdo Spini
LEVA: E' strano che nel centro-sinistra non si ricordi....
Così la XIII legislatura decise l'abolizione

E
’ giunto al termine, con successo, il processo di abolizione della leva deciso nella XIII legislatura.
Il processo di abolizione, inizio' con l'indagine conoscitiva sulla Riforma della leva e nuovo strumento militare varata dalla Commissione difesa della Camera il primo agosto 1996 e terminata il 19 novembre 1997, e con la presentazione della Pdl 5218 del 10 settembre 1998, alla quale fece seguito il Ddl governativo n. 6433 del 8 ottobre 1999.
Queste iniziative dettero luogo ad un testo unificato diventato poi la legge n.331 del 14 novembre 2000 'Norme per l'istituzione del servizio militare e professionale'. Ad essa fece seguito poi una separata legge per l'istituzione del servizio civile volontario.
Il fatto che l'attuale governo, abbia potuto abbreviare il periodo di transizione previsto per la completa abolizione della leva, se da un lato e' stato un fatto positivo, dall'altro e' dovuto al successo della legge stessa e del meccanismo di reclutamento da questa previsto.
All'abolizione della leva e all'introduzione del servizio militare e professionale, aveva del resto contribuito la Pdl 9270 'Delega al governo per l'istituzione del servizio volontario femminile' presentata il 15 gennaio 1997 e diventata legge dello Stato n.380 del 20 ottobre 1999. L'istituzione del servizio civile volontario ha poi consentito di aprire questo settore anche alle ragazze.
Viene da chiedersi, che cosa sarebbero oggi le Forze armate italiane se non si fossero tempestivamente introdotte queste riforme. Ora, da un punto di vista educativo e' importante che, sia il servizio civile volontario, che le varie forme di volontariato, diventino anch'esse sempre più accessibili e desiderabili per i giovani in modo da mantenere un rapporto con la collettività del nostro Paese. Valdo Spini