adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.6 - DICEMBRE 2005

                     22/12/2005 - ACQUA BENE PUBBLICO

<<<

I consiglieri Fibbi A., Frosolini C., Ghiarini A., Rosini P., Raggi M., hanno presentato al Sindaco il seguente Ordine del Giorno su:
Gestione della risorsa idrica nell’Ambito ATO 3
Il Consiglio Comunale di Pontassieve, Considera di fondamentale importanza per la corretta gestione del bene primario “acqua”, sia sotto il profilo ambientale che sotto il profilo sociale, l'attuazione della Legge 5 gennaio 1994, n. 36 “Disposizioni in materia di risorse idriche” che stabilisce importanti norme a tutela dell'acqua;
Chiede che il Consiglio e la Giunta Regionale avviino nel più breve tempo possibile la discussione sulla nuova normativa in ordine ai servizi pubblici locali ed in particolare al servizio idrico integrato, capace di offrire una più efficace attuazione della Legge n. 36/1994, recependo in particolare le sollecitazioni più significative contenute nella proposta di legge di iniziativa popolare al fine di definire nuove opportunità di risposta nel merito della progressività della tariffa e del controllo democratico e partecipato relativamente all’erogazione del servizio ed alle scelte strategiche per ogni ambito ottimale;
Chiede al Sindaco al fine di poter esercitare al meglio il ruolo di controllo e indirizzo attribuito al Consiglio comunale dal Testo Unico degli Enti Locali:
1.in sede di Assemblea dei soci di Publiacqua spa:
di verificare che la gestione del servizio idrico integrato consenta livelli di efficienza economico industriale capaci di esprimere il più alto livello di compatibilità ambientale e l’assoluta sostenibilità rispetto alla risorsa essenziale acqua;
2.in sede di Autorità dell'ambito territoriale ottimale "Medio Valdarno":
di promuovere un attento controllo circa l'entità e la modulazione della tariffa, stante la necessità di ridurre al minimo gli incrementi tariffari, nella ricerca del migliore equilibrio tra la copertura degli investimenti necessari e l'impatto del prelievo tariffario in relazione alla particolare congiuntura economica, avviando comunque una riflessione che consenta di articolare il sistema tariffario nel senso di una maggiore progressività del prelievo che tuteli i ceti sociali più deboli ed i nuclei familiari numerosi;
3.di riferire annualmente al Consiglio Comunale circa l’attuazione della Legge n.36/1994 e la gestione del servizio idrico da parte dell'Autorità dell’ambito ottimale "Medio Valdarno" e sulla attuazione degli indirizzi di Publiacqua spa
Ordine del giorno approvato a maggioranza