adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.3 - GIUGNO 2002

                     14/7/2002 - AATO3 E PUBLIACQUA SPA

<<<

AATO3 e PUBLIACQUA Spa
Due entità per la programmazione e gestione delle acque

Difatti dal 1° gennaio 2002 i comuni del Medio Valdarno come previsto dalle leggi nazionali e regionali hanno deciso di fornire i servizi idrici di acquedotto, fognatura e depurazione in maniera unitaria.
Pertanto dal primo gennaio la gestione di questi servizi non sarà più svolta dal singolo comune ma attraverso un’unica azienda “ Publiacqua spa”(Il Gestore); società a prevalente capitale pubblico.
Per verificare se il nuovo Gestore rispetterà gli impegni e se i miglioramenti per gli utenti si concretizzeranno i 50 comuni hanno dato vita a un consorzio (tra questi hanno aderito anche i comuni della Val di Sieve ), chiamato Autorità di Ambito Territoriale Ottimale (AAto 3 Medio Valdarno)( Il Garante).
I compiti del Garante:
- determina le tariffe dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione sulla base del programma pluriennale degli interventi di miglioramento (il piano di Ambito); - stipula con il Gestore un contratto di servizio (la Convenzione), nel quale sono descritti i diritti e gli obblighi del Gestore;
- controlla lo svolgimento dei servizi, verificando il rispetto degli obblighi stabiliti dal contratto;
- verifica che i diritti dei consumatori vengano rispettati.

TARIFFE CONSUMO ACQUA
per scaglioni di consumo annuo*
Uso domestico a utenza

da 0 a 100 mc E. 0,65 al mc
da 101 a 150 mc E. 1,12 al mc.
da 151 a 200 mc E. 1,86 al mc.
oltre 201 mc E. 2,58 al mc.
Quota fissa annua per utente E. 15,50
* In Val di Sieve sono previste deroghe per i comuni di Londa, Rufina e San Godenzo
E’ la legge 36/94 che introduce un nuovo schema di regolazione dei servizi sia dal punto di vista istituzionale che tariffario.
Il nuovo schema prevede che vi sia una netta distinzione di ruoli fra Ambito, che definisce gli obiettivi e controlla la realizzazione del piano , e il Gestore che organizza il servizio e realizza il piano. L’Ambito deve svolgere la sua attività di regolatore in ragione di assenza di concorrenza nel mercato di questi servizi con l’obiettivo di assicurare la tutela del consumatore nei confronti del gestore monopolista.
La tabella riporta le tariffe per l’acqua approvate con il piano d’Ambito in vigore dal 1 gennaio 2002.
Alcune brevi considerazioni: su queste nuove tariffe: la prima considerazione che si può trarre è che queste tariffe sono sostanzialmente aumentate rispetto ai precedenti gestori e in alcuni casi anche pesantemente con consumo medio annuo di 200 mc. a utenza; sono cambiate le fasce
dei consumi. L’altra novità è la istituzione della quota fissa per utente.
Per concludere questo breve intervento, si condivide
questa scelta - anche se imposta dalle leggi - perché una gestione più razionale porterà servizi migliori.
Da tutto ciò gli utenti dovrebbero averne un beneficio con tariffe più basse, invece ci sembra che si parta con il piede sbagliato.
di G.C.