adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.5 - OTTOBRE 2006

                     12/11/2006 - MOZIONE ISEE

<<<

Questa la mozione approvata all’unanimità nella seduta del Consiglio Comunale del 12 settembre 2006.

Mozione: “proposta di differenziazione tariffe per famiglie numerose e con reddito medio-basso” presentata dal Gruppo “La margherita, e dai consiglieri Angiolo Ghiarini e Cinzia Frosolini del gruppo Ds e Paolo Rosini dei Verdi.

Vista la normativa: Istituzione dell'ISEE con legge finanziaria 1998 e (art.59, c.51, 52 e 53) e successive leggi e decreti.......
Premesso che molti servizi di questo comune nell’ambito scolastico e non, hanno adottato il metodo di calcolo dell’Isee, e che per molte di queste attività ciò ha avuto ed ha ancora un carattere di sperimentazione;
Considerato le difficoltà nell’organizzazione della vita familiare e lavorativa di molte famiglie induce molti genitori a usufruire una pluralità di servizi nello stesso periodo: trasporto scolastico, del servizio pre e post scuola, servizio di mensa, asilo nido; comportando un incidenza forte sul budget familiare;
Ritenuto importante offrire ai nostri cittadini questi servizi che vanno a vantaggio dello sviluppo dell’intera collettività e che di fatto permettono ai genitori di continuare la propria attività lavorativa extra familiare anche dopo la nascita dei figli.
Considerato che l’attuale normativa ISEE e in particolare il valore della scala di equivalenza rende difficoltosa una differenziazione di fatto delle famiglie con più di 2 figli;
Considerato che i regolamenti attualmente in uso pongono le famiglie numerose e quelle con reddito medio di fatto spesso nella fascia maggiore;
Considerato che l’abitazione principale del nucleo familiare ed il risparmio hanno una forte incidenza sul calcolo del coefficiente ISE.

Il Consiglio Comunale chiede al Sindaco e alla Giunta di attivarsi per verificare:
- la possibilità di adottare maggiori provvedimenti per aiutare le famiglie numerose che si trovano nella situazione di pagare contemporaneamente più servizi per più figli;
- la possibilità di riduzione del peso dell’abitazione principale per il calcolo dell’ISP (indicatore situazione patrimoniale);
- di attuare nei regolamenti a partire dal prossimo anno strumenti idonei per recepire queste linee di indirizzo.