adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.6 - DICEMBRE 2006

                     23/12/2006 - L'ALLUVIONE DEL 66

<<<

A quarant’anni dalla disastrosa alluvione dell’Arno.
Sono passati quarant’anni dalla disastrosa alluvione dell’Arno che colpì le nostre comunità, di Pontassieve, Sieci, Montebonello, San Francesco di Pelago e Rufina. Era il 4 novembre 1966.
Una data e un fatto che certamente sono rimasti impressi in ognuno di noi, in particolare di coloro che furono direttamente coinvolti in quei drammatici eventi.
Firenze ha ricordato con grande impegno questa data, monopolizzando la ricorrenza e forse era giusto che sia stato così, visto il rilievo che ebbero nel mondo questi tragici fatti, per le distruzioni portate al patrimonio artistico e culturale della città, che è anche patrimonio dell’umanità.
Però ci sembrava doveroso che anche Pontassieve ricordasse questi tragici avvenimenti, così funesti per tanti concittadini e non per questo, tutto doveva passare nell’oblio.
Perciò, attraverso questo giornale si vuole dedicare questa pagina, a quanti si trovarono in questi drammatici momenti e seppero rimboccarsi le maniche per salvare il salvabile e riprendere a vivere.
Un ricordo e un grazie anche a tutti quelli che con slancio di fratellanza, si misero a disposizione per ripulire, aiutare le famiglie, le attività artigianali, le industrie, - così duramente colpite - perché anche da noi ci furono i cosiddetti “angeli del fango”.
Inoltre vorrei ricordare il libro di Gian Carlo Fazzini e Aldo Caselli - “Pontassieve 4 novembre 1966 – Testimonianze di un’alluvione”, che con puntualità riporta questi drammatici fatti, ed è un utile strumento per la memoria.
Giovanni Casalini