adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.2 - APRILE 2007

                     24/5/2007 - ADDIZIONALE COMUNALE

<<<

A proposito di addizionale comunale

Anno nuovo bilanci nuovi. Infatti, i comuni - approvata la legge del bilancio 2007, la Finanziaria – si sono messi a redigere il bilancio di previsione anno 2007, con l’approvazione di detti bilanci vi sono state delle novità, certamente non gradite dai cittadini. E’ noto che quest’anno la legge Finaziariaria al comma 142 ha concesso la facoltà ai Comuni di disporre la variazione dell’aliquota di compartecipazione dell’aliquota comunale fino allo 0,8% sull’IRPEF. Ha inoltre disposto che possa essere stabilita dai comuni una soglia di esenzione in ragione del possesso di specifici requisiti reddituali.
Questa la situazione nella Val di Sieve e nel Comune di Borgo San Lorenzo determinatasi dopo l’approvazione dei Bilanci Preventivi anno 2007 (vedi tabella):
Come si nota dalla tabella, tre sono i comuni che hanno aumentato l’aliquota IRPEF dello 0,2%, Pontassieve, Rufina e Borgo San Lorenzo, senza prevedere alcuna soglia di esenzione reddituale. Inoltre Pontassieve risulta essere il comune con l’aliquota più alta di tutti e sette i comuni presi a riferimento e cioè dello 0,7%.
Addizionale Comunale dell’IRPEF

Comune Aliquota %
Redditi 2006 Aliquota %
Redditi 2007
Aumento %
Dicomano 0,5 0,5 0,0
Londa 0,4 O,4 0,0
Pelago 0,4 0,4 0,0
Pontassieve 0,5 0,7 0,2
Rufina 0,4 0,6 0,2
San Godenzo 0,5 0,5 0,0
Borgo S.L. O,35 0,55 0,2

Alcune considerazioni: l’aumento dello 0,2% annulla i benefici di redistribuzione di reddito operati a livello nazionale e non tiene conto di una base imponibile più alta (dovuta al fatto che le deduzioni sono state sostituite da detrazioni) porteranno comunque a maggiori entrate.
Aumentare la pressione fiscale locale, senza vincolarla ad interventi che favoriscano lo sviluppo o l’incremento di servizi significa di fatto, un peggioramento della condizionale generale dei cittadini ed in particolare dei lavoratori dipendenti e pensionati su cui grava 80% del carico impositivo.
Contrarie all’aumento dell’IRPEF da parte delle Amministrazioni Comunali sopra indicate, si sono espresse con un comunicato stampa anche CGIL, CISL, UIL di zona e le rispettive categorie dei pensionati.