adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2009

                     26/2/2009 - ELUANA ENGLARO

<<<

“Silenzio Onorevoli”

Sono le 21,30 del 09/febbraio/2009 ho visto il Tg delle 20,00 ed ho sentito la notizia della morte di Eluana Englaro. IL primo sentimento che mi viene è quello di un pietoso silenzio.
Sdegnato ho spento la TV per il baccano sguaiato fatto intorno a questo caso dai media e dai nostri politici. Ma che schifo onorevole Quagliarello e Gasparri dire in Tv: Hanno ucciso Eluana
Sono un cittadino che nel rispetto dei diritti di tutti ed ancor di più delle fedi religiose diverse dalla mia chiedo anzi esigo che nessuno a livello politico si permetta di dire certe cose su un dramma terribile che dura da 17 anni. Capisco la posizione dei cattolici e la rispetto, sono cattolico anch’io anche se vorrei che i cattolici rispettassero un po’ di più la laicità dello stato.
Comunque ritengo un grave errore speculare su questo tragico caso per creare divisioni nei cittadini.
E nel paese che oggi avrebbe più di sempre necessità di stare unito. La storia dimostra che le guerre di religione hanno sempre fatto danni irreparabili come tutte le guerre nascondendo sotto la fede i veri motivi per cui venivano combattute.
Al movimento per il diritto alla vita ed a quelli che si sono schierati diversamente sul caso Eluana ricordo che ogni giorno nel mondo ma anche vicino a noi migliaia di persone muoiono nell’indifferenza generale per fame per guerra per malattia ecc…Mi dispiace dirlo come cattolico ma ritengo che la chiesa di cui facciamo parte con la sua struttura potente faccia ben poco per costoro. Lasciando a pochi missionari il grandissimo compito di soccorrere milioni di derelitti.
Quanto allo stato dovrebbe predicare tolleranza, rispetto specie dei sentimenti altrui, solidarietà ed umanesimo anziché provocare situazioni con normative impossibili che spingono al razzismo al’odio contro i diversi all’indifferenza (ognuno pensi per sé al suo privato non pensi agli altri al mondo che gli sta intorno…) questo è il messaggio ormai generalizzato al nostro paese grazie a questa disgraziata classe dirigente….
La mia solidarietà in questo momento di tragico dolore và al padre di Eluana Peppino per la dignità il coraggio e la grande umanità dimostrati in questi 17 anni di calvario. Figuratevi se esso voleva la morte della figlia o peggio ancora volesse uccidere il suo sangue.
Quindi silenzio e rispetto dei principi e dei drammi altrui. Onorevoli cittadini.
R.C