adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2009

                     26/2/2009 - PD E SOCIALISTI

<<<

Partito Democratico e socialisti, intendiamoci sul riformismo.

E’ molto strano che il segretario socialista Riccardo Nencini non colga questo momento politico per porre con forza al PD l’opzione riformista quale elemento politico determinante per uscire dal pantano politico dello schieramento di sinistra.
C’è stato recentemente un bellissimo articolo di Macaluso sul giornale “la Stampa” che con chiarezza e precisione indicava i problemi da risolvere a livello pratico e politico. Dopo una analisi altrettanto esatta di ciò che sta succedendo in Italia o meglio di ciò che non è successo nella sinistra a partire dalla conferenza di Rimini del PSI in poi ( 1982) fino al caos politico attuale del PD ed alla relativa questione morale non risolta ancora. Macaluso indicava testualmente nel riformismo socialista la bussola per risalire la china. Ora ci si chiede perché Nencini anziché parlare sottobanco con Veltroni non chiama allo scoperto il PD ponendo con forza l’opzione riformista anche perché se un giorno dovesse trovare un accordo con il PD se non lo fa attraverso una forte trattativa politica si dirà che si è svenduto od ha fatto il salto della quaglia malattia di molti socialisti vecchi e nuovi .D’altra parte quando Veltroni ed il Pd parlano di riformismo non sono credibili poiché non hanno una cultura ed un programma autenticamente riformista.
Allora socialisti coraggio trattiamo politicamente con il PD a tutti i livelli, senza timori perché le nostre idee politiche oggi sono più forti e più chiare di quelle del PD.
Dobbiamo combattere sulle idee non sui posti, osare lanciando proposte lungimiranti e ridaremo così slancio al socialismo ricuperando quei consensi di cui tutta la sinistra ha bisogno e senza i quali non si torna a vincere ed a governare il paese.
Non un posto da consigliere ma una idea per il nostro territorio per le nostre comunità. Se saremo capaci di questo arriveranno anche i posti altrimenti tutto sarà inutile. Noi aspettiamo ad esempio che attraverso una sottoscrizione si torni a pubblicare l’Avanti, se ciò è possibile al Manifesto perché non dovrebbe riuscire ai circa 300.000 votanti Ps delle scorse elezioni. Perché ci vuole molto a fare un giornale come l’Unità od il Riformista attuali? Ed inoltre perché non proporre al PD di fare un unico giornale es. dal titolo. “Avanti riformisti“. Potremmo uscire due volte la settimana o solo la domenica od il sabato. L’importante è scrivere poco e chiaro.
Non dobbiamo aver paura dello strapotere del Pd o della PDL due giganti con le gambe di argilla e tutt’altro che monolitici. Ricordiamoci che la storia la fanno le idee ed in momenti di crisi chi ha idee migliori riesce ad emergere ed a affermarsi divenendo poi maggioranza tra la gente.
Rino Capezzuoli