adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2009

                     27/2/2009 - LE PROMESSE DELLA DESTRA

<<<

di Alberto Trifoglio

Che la destra ed in particolare il nostro presidente del consiglio usi eclatanti promesse per ottenere il consenso popolare lo sappiamo da tanto tempo (UN MILIONE DI POSTI DI LAVORO, NUOVO RINASCIMENTO, ECC.), il problema è che la gente ci crede e che continua a votarlo mentre la sinistra litiga e non trova un modo per riprendere il governo di questo paese.
La sicurezza mi sembra che fosse uno dei punti di forza del popolo delle libertà ma le notizie che si sentono non sono per niente rassicuranti, furti, stupri che continuano ecc. Gli sbarchi proseguono in abbondanza e i soldi promessi al colonnello Libico sembra non siano sufficienti a fermarli (dobbiamo ancora ratificare l’accordo), vedremo le manovre del ministro Maroni che sembra (malgrado sia dalla parte opposta a me) si stia impegnando in modo serio (gli riconosco la battaglia e i risultati ottenuti contro la criminalità organizzata nostrana).
La crisi economica che sappiamo dipende da tanti fattori non à certo risolta dal centro destra, è una cosa che viene da fuori, ma sono le manovre per contenerla che bisogna vedere.
Il debito pubblico cresce, non credo sia sufficiente dire ai dipendenti di lavorare di più, anche certo, ma a quanto ho sentito il fabbisogno pubblico è aumentato o sbaglio. L’ICI è stata tolta ma si parla già di altre piccole tasse per contenere la perdita. Il potere di acquisto delle famiglie che non consumano non per mancanza di ottimismo ma per mancanza di …soldi …
Certo abbiamo visto come sa ripulire Napoli con l’uso dell’esercito, possiamo dire che certi metodi si possono usare ma non per sempre, anche perché l’esercito deve essere a disposizione del paese in caso anche di attacchi improvvisi da parte di un nemico! Evidentemente l’esercito è visto come dei nullafacenti nelle caserme. Certo le discariche vanno fatte e bisogna che i politici facciano la loro parte…Mentre scrivo queste righe è fine Gennaio si sta parlando di federalismo fiscale, riforma della giustizia, vedremo che altri provvedimenti eclatanti ci saranno, intanto su alcune social card non ci sono fondi, il governo li coprirà? Anche perché sembra che l’evasione fiscale aumenti, difficile stabilirlo. So soltanto che con il governo Prodi il debito pubblico era diminuito, le tasse gli italiani le pagavano e le entrate erano aumentate. Caro governo di centro destra io credo che le tue siano promesse che poi potranno essere smentite dando la colpa come al solito ai signori della sinistra con cui non si può dialogare e quindi è meglio non avere avversari e governare da solo fino a quando il nostro presidente del consiglio avrà 120 anni e poi magari dando tutti ai figli ed ai parenti.
Bella prospettiva, intanto si favorisce l’immagine di personaggi come Alemanno che ogni volta che succede qualcosa a Roma tipo alluvioni o campi nomadi ha subito una telecamera pronta ad esaltarlo (il suo futuro di grande politico è segnato ) come anche i soldi che arriveranno a Roma dopo che Veltroni è stato spacciato di essere un sindaco incapace che ha fatto enormi buchi ( mi ricorda una manovra di qualche anno fa che fece Tremonti quando subentrò la destra, dell’enorme buco di Catania amministrata dal dottore personale del premier non si dice niente?). Credo che se guardiamo i conti in rosso delle


varie amministrazioni non finiremo più e non so chi vincerà; nel frattempo il capo del governo continua a fare le leggi che non lo danneggiano come l’immunità alle alte cariche dello stato. Una piccola osservazione vorrei fare, il capo del governo del nostro paese non ha ancora stretto la mano al nuovo presidente americano sul quale ha detto che è “abbronzato” e che “speriamo sia all’altezza di governare l’America”, voglio vedere quando Obama lo farà o forse lo deve fare per forza al G8 della Maddalena.
Centro sinistra sbrigati a ricompattarti e smettila di litigare, c’è una emergenza …..battere la destra.