adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.2 - APRILE 2009

                     30/4/2009 - ACQUA del RUBINETTO in BROCCA

<<<

Un passo significativo nella direzione giusta


Da mercoledì 25 marzo sui tavoli della mensa di 9 scuole dei comuni di Pelago, Pontassieve e Rufina sono comparse le brocche con l’acqua del rubinetto.
E’ valorizzare l’acqua dell’acquedotto che non ha nulla da invidiare a quella confezionata.
Il consumo di acqua dal rubinetto vuole rappresentare uno stimolo ad usi e abitudini che rispettino di più l’ambiente.
L’operazione è anche conveniente. Sul piano dei costi: ma anche sui risparmi che si otterranno sul fronte dei consumi di acqua, evitando gli avanzi di bottiglia e soprattutto riducendo la quantità di rifiuti di plastica che finisce nei cassonetti, anche se differenziati.
E' quindi da estendere a tutte le scuole dei tre Comuni proprio perché tutta la popolazione scolastica ne sia partecipe e porti il messaggio in famiglia per un'emulazione positiva e contagiosa.
A questo scopo un esempio significativo è già sotto i nostri occhi nel nostro territorio.
Una piccola associazione Culturale di Monteloro, “Il Luogo Comune”, rispondendo a un bando di gara dell’Assessorato Ambiente della Provincia tendente alla “Prevenzione e Riduzione dei Rifiuti”, ha proposto l’installazione di un Fontanello di Acqua Naturizzata, (acqua dell’Acquedotto che passa attraverso un dispositivo di purificazione prodotto da una ditta locale), allo scopo di abbinare alla riduzione dei rifiuti di plastica la centralità del tema dell’acqua come bene pubblico e del diritto di tutti di poterne usufruire in modo adeguato in disponibilità e costi.
Installato con il finanziamento del Bando della Provincia, l'aiuto del Comune di Pontassieve e del Circolo ARCI e inaugurato ad Ottobre 2008, il Fontanello ha subito incontrato il favore dei cittadini locali e . non solo.
Nei 5 mesi invernali sono già stati prelevati 33 metri cubi di acqua (33 mila litri!!).
La tabella che segue esplicita l’impatto che un singolo evento nella giusta direzione può avere nei comportamenti collettivi e le conseguenze positive dell’iniziativa. Occorre proseguire su questa strada e convincere sempre più persone/famiglie a passare all’uso dell’acqua del rubinetto.

FONTANELLO di MONTELORO
(dati dei primi 5 mesi)

Utilizzo di Acqua Naturizzata in 5 mesi: 33 mc (33.000 litri);
Costo Acqua (a tariffe Publiacqua per consumi > a 200 mc): 130 €;
Risparmio in acquisto Acqua Minerale (ipotesi: 50% utenti): 3.000 €;
Risparmio in Numero di Bottiglie di Plastica (ipotesi: 50): 11.000 bottiglie in meno;
Risparmio in TONNELLATE di Petrolio (40gr. PET a bottiglia): 0,9 tonnellate;
EQUIVALENTE A CIRCA 6 BARILI DI PETROLIO (2 Kg. di Petrolio = 1Kg. Di PET) e con notevoli minori Emissioni di CO2 nell'atmosfera per Produzione, Trasporto e Smaltimento Rifiuti (1 bottiglia impiega 1.000 anni per biodegradarsi, se non è riciclata!!).
I costi totali di gestione di una installazione tipo (impianto, manutenzione e acqua) sono quindi ampiamente ripagati dai risparmi su elencati e dalle minori emissioni in atmosfera. La comunità nella sua espressione elettiva di rappresentanza, il Comune, deve quindi farsi carico dei costi e della gestione nel loro complesso, affidandoli alla fiscalità generale.
Così quando i nostri nipoti ci chiederanno cosa facevamo mentre il petrolio si stava esaurendo potremmo accampare qualche merito nell'affermare che alcuni di noi avevano cercato di evitare i modi più fantasiosi per sprecarlo, dalla produzione di neve artificiale, all'impiego di autoveicoli pesanti (SUV) e all'innamoramento per l'acqua imbottigliata, in questo caso spinti a buttare soldi ed energia da una valanga di spot pubblicitari attraenti e subliminali.....per acqua che nel 40% dei casi è la stessa semplice acqua del rubinetto con l’aggiunta di qualche sale minerale e/o di gas!
Va ricordato che una famiglia di due persone che utilizza 3 litri di acqua al giorno per bere spende all'anno:
• 2 € (due) se usa Acqua del Rubinetto;
• da 150 a 700 € se usa Acqua imbottigliata.
Il costo è quindi tra 75 e 350 volte maggiore del costo dell’Acqua Naturale.
Fernando Romussi