adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.3 - GIUGNO 2009

                     13/7/2009 - NAPOLEONE IN SALA STAMPA

<<<

di Gabriele Parenti
Presentato a Pontassieve il nuovo libro di Gabriele Parenti.
Venerdì 08 maggio scorso, promosso dal Circolo Fratelli Rosselli Valdisieve e con il Patrocinio del Comune di Pontassieve, si è tenuta presso la Sala delle Eroine del Comune di Pontassieve la presentazione del libro di Gabriele Parenti “Napoleone in sala Stampa” - Strategia d’immagine nella storia, Mauro Pagliai Editore 2009.
Gabriele Parenti è giornalista e regista Rai, autore di programmi radio e attuale coordinatore dei programmi culturali della sede Rai di Firenze.
L’autore con un linguaggio semplice, efficace, accessibile a tutti e uno stile fresco e piacevole, analizza le tecniche di comunicazione legate a grandi personaggi ed eventi del palcoscenico internazionale, svela inganni su cui sono stati costruiti progetti ambiziosi o piegati i consensi popolari, spiega le dinamiche che hanno portato alcune figure leggendarie, realmente vissute o meno, alla ribalta della propria epoca, sgattaiolando dietro le quinte dell’ufficialità dei documenti e della letteratura che i vincitori hanno lasciato, a volte imposto ai posteri. Da Giulio Cesare al medioevo delle crociate, passando per il Rinascimento, gli intrighi medicei, fino a Napoleone, poi ancora Kennedy e Che Guevara, l’autore ci guida non tanto in un percorso storico e storiografico, questo lo lascia agli accademici, quanto piuttosto in un grande ufficio stampa, dove si compongono ad arte notizie, si modellano eventi realmente accaduti, tarandoli e pesandoli, conferendo autorevolezza, anzi indispensabilità a scelte non sempre inevitabili. Una cavalcata affascinante, ricca di sorprese.
L’illusione delle colonie italiane, con il mito di Tripoli, montato da stampa e governo, il dramma di Hiroshima e Nagasaki, ma anche una femme fatale come Mata Hari finiscono sotto la lente di questo volume.
I lavori si sono svolti, con l’introduzione di Giovanni Casalini Presidente del Circolo Fratelli Rosselli Valdisieve, cui è seguito l’intervenuto dello scrittore Pier Francesco Listri con un’ampia relazione, poi è intervenuto l’autore Gabriele Parenti con un esauriente intervento, citando personaggi avvenimenti e circostanze narrate nei vari capitoli che si compone il libro.