adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.3 - GIUGNO 2009

                     13/7/2009 - LEZIONI DI DEMOCRAZIA

<<<

Altre due lezioni di democrazia
Eriprando Cipriani
Com’era ovvio che accadesse, anche negli ultimi mesi il nostro paese ha dato lezioni di democrazia a tutto il mondo.
Innanzitutto, il 26 marzo è stato inaugurato, naturalmente in pompa magna, il termovalorizzatore di Acerra. Strana inaugurazione: l’impianto ancora, in realtà, non funziona né funzionerà per molto tempo. Ma l’argomento dei rifiuti a Napoli era stato uno dei punti forti, insieme alla questione Alitalia, della campagna elettorale della destra: bisognava pur sbandierare qualcosa. Prima lezione di democrazia: si ndono voti promettendo di risolvere alla svelta un problema e,dal momento che non esiste la possibilità di una vera soluzione rapida, ci si pavoneggia con falsi traguardi, fidando che la gente non decida di guardare cosa c’è dietro la copertina patinata. Non proprio da persone per bene, ma funziona.
Per la seconda lezione, occorre fare una premessa. Circa un anno fa, il governatore dello Stato di
New York, Eliot Spitzer, si dimise a furor di popolo quando si scoprì una sua relazione con una squillo d'alto bordo. Un altro probabilmente se la sarebbe cavata facendo pubblica ammenda, ma Spitzer aveva costruito la sua carriera politica sulla moralizzazione: si faceva chiamare «Mister Clean» («Mister Pulito»). Gli elettori volevano essere guidati da un sorvegliante dei costumi e si accorsero di essere governati da un puttaniere: per lui, carriera finita. L’elettore statunitense è così: rozzo.
Chissà quanto il povero Mr. Clean si sarà preoccupato per Berlusconi & soci nei giorni successivi all’ormai famoso colloquio pubblicato il 3 maggio da La Repubblica e da La Stampa, in cui Veronica Lario annunciava di voler divorziare per gli ormai stranoti motivi. E invece, per lui, ecco la seconda lezione di democrazia: fai come il camaleonte e non ti succede niente di male.
I più devoti baciapile della destra sono diventati più laicisti di Bakunin. Per loro, la vita privata è privata e basta: e che ci dobbiamo mettere a dire ad ognuno cosa fare o non fare a livello individuale? Mr Clean, lo sappiamo che non ci capisci nulla, che ti ricordi benissimo di averli visti tutti al Family Day, che ti rammenti alla perfezione quello che dicevano in occasione dei referendum del giugno 2005; ma che ci vuoi fare? Gli elettori italiani non sono mica grossolani come quelli dello stato di New York! Invece di stare lì a bocca aperta, unisciti a noi e festeggia la svolta laica del Pdl!
Vogliamo concludere riportando la riflessione profonda di Mara Carfagna, da lei condivisa con l’umanità il 28 marzo, in occasione del primo congresso-show del Pdl: "Dal'68 la sinistra con la sua oppressione culturale ha portato allo smantellamento della famiglia e alla mortificazione delle Forze Armate. La discesa in campo di Silvio Berlusconi ha rotto il giogo della cultura cattocomunista, marxista e gramsciana”. Contro lo smantellamento della famiglia, meno male che Silvio c’è.
Eriprando Cipriani