adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.5 - OTTOBRE 2009

                     17/11/2009 - TESTAMENTO BIOLOGICO

<<<

EPPUR SI MUOVE – O NO!

Nel sito del Comune di Calenzano, si trova da alcuni mesi un atto amministrativo “Testamento Biologico” approvato dal Consiglio Comunale e messo a disposizione dei cittadini che scelgono di sottoscriverlo come atto politico. Il testo mette al primo posto la scelta della persona rispetto ad un eventuale accanimento terapeutico, da, ai familiari la possibilità di rispettare la volontà della stessa persona, insomma un atto che trova riscontro in molte parti dell’Europa dove è già legge dello stato, e che in Italia viene negato al momento da un testo capestro approvato al Senato a Maggioranza.
Con questa nota vogliamo invitare il Comune di Pontassieve ad aderire a questa iniziativa, al Capo Gruppo del Pd. e ai capi gruppo delle altre forze di sinistra di farsi interpreti di un bisogno civile di una parte dei cittadini per aderire come scelta “politica” a questa scelta di civiltà.
Alcuni anni fa un famoso regista rivolto all’On. D’Alema gli gridò dal parco di Piazza Navona “fate qualcosa di sinistra”, noi con molta umiltà ci rivolgiamo in particolare al Capo gruppo Pd di fare qualcosa di laico, nella speranza che negli ultimi attimi di vita di persone che considerano il Testamento Biologico un traguardo per le loro scelte, non gli appaia come un incubo la faccia dell’on. Gasparri e dell’on. Bocchino che hanno deciso come devono morire una parte di italiani.
Braccioforte