adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.6 - DICEMBRE 2002

                     31/12/2002 - 110 ANNI DEL PSI

<<<

La storia e l’attualità del socialismoLunedì 2 dicembre presso la sala del Consiglio Comunale di Pontassieve alla presenza di un molteplice pubblico si è tenuta la conferenza su “110 ANNI DEL PSI - la storia e l’attualità del socialismo”.
Questa conferenza è stata indetta dal Circolo Laburista per ricordare la nascita del Partito socialista Italiano avvenuta il 14 agosto del 1892 a Genova, la sua storia e l’attualità del socialismo in questo momento storico.
La conferenza è stata introdotta dal Presidente del Circolo Giovanni Casalini, soffermandosi sui motivi dell'iniziativa e brevi spunti sull’attività del Circolo. La Prof.ssa Donatella Cherubini ha trattato la storia del PSI dalla sua nascita sino alla fine della seconda guerra mondiale. Il Prof. Bruno Becchi ha proseguito dal dopoguerra sino al Midas. (1943 - 1976). L’Avv. Marino Bianco ha tratteggiato un'ampia riflessione sul partito e sulle prospettive del socialismo in Italia. L’On. Valdo Spini ha ripercorso le tappe del grande contributo del Partito Socialista Italiano, alla storia del nostro Paese e la necessità che anche in Italia si vada a ricostituire un partito socialista; l’appuntamento può essere le prossime elezioni europee, non semplicemente con una lista in comune tra DS e SDI, ma una lista che significhi una vera svolta.
P.S. gli atti di questa conferenza saranno pubblicati su un numero speciale di “Laburista notizie”.