adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.6 - DICEMBRE 2009

                     18/12/2009 - VALDISIEVE IN CRISI

<<<

CRISI ECONOMICA IN VALDISIEVE
Meccanica, ordini in calo del 70%

Si è svolto il 16 novembre scorso, nella sede di Confartigianato Imprese Firenze a Pontassieve, l’incontro tra l’associazione di categoria e una rappresentanza degli imprenditori della Valdisieve che conta 3.451 imprese (1578 a Pontassieve, 636 a Rufina, 540 a Pelago, 123 a San Godenzo, 161 a Londa, 413 a Dicomano).
All’ordine del giorno, lo stato delle imprese di fronte alla crisi.
Il settore più colpito è quello delle officine meccaniche in conto terzi (oltre 200 imprese) che, nell’ultimo anno, ha registrato un calo del 70% degli ordini. Un dato enormemente superiore rispetto alla flessione nella produzione registrata dalle grandi imprese loro clienti (spesso multinazionali) cui la meccanica locale fornisce ricambi e pezzi per macchinari complessi.
Ne consegue un aumento della cassa integrazione, la dispersione delle competenze professionali dei dipendenti su cui le imprese hanno investito per anni in formazione e crescenti difficoltà nell’onorare gli impegni assunti con gli istituti di credito.
Tutte le imprese hanno sottolineato la scarsa attenzione che le istituzioni anche locali pongono nei confronti delle esigenze della piccola imprenditoria in questo periodo di crisi. Ne sono testimonianza una tassazione pressante ed una burocrazia eccessiva (di recente, nel Comune di Pontassieve, un’azienda ha speso per autorizzazioni e oneri comunali ed edilizi sette volte l’importo della ristrutturazione stessa).
Richieste e consigli utili per permettere alle aziende di traghettare l’attività oltre la crisi secondo imprese e Confartigianato: snellimento burocratico, sostegno all’internazionalizzazione per puntare verso la clientela estera, riduzione dei costi (partendo da quelli energetici), richiesta di sospensione di rate di mutui e leasing.