adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2010

                     4/3/2010 - BUON SENSO?

<<<

Pontassieve: la Sinistra, lo staff ed il buon senso.


di Giuseppe Masi

Ci sono cose che i Cittadini devono sapere. E' imbarazzante notare che l'informazione dal Palazzo nonostante acquisti spazi in Tv locali fa’ il paio con quella dei quotidiani locali che solitamente pubblicano comunicati stampa dalla maggioranza e dalle opposizioni senza mai fare un'intervista con seconda domanda allegata, mai un’inchiesta, giornalistica s'intende; anche qui il vituperato berlusconismo trova humus necessario per la sua diffusione ed è oramai la vittoria indiscutibile di un metodo che ritengo deleterio ma affascinate per chi lo pratica mentre conforta me che da sempre sostengo l'esistenza del berlusconismo di destra e di sinistra, ed io mi batto con chiunque contro questa vergogna! Che devono sapere i Cittadini? Dello staff del sindaco di Pontassieve che arruola un'altra figura, la quinta, e la paga cara economicamente e forse non serve. Se rapportiamo Palazzo Sansoni alla Casa Bianca si deduce che Barak Obama ha uno staff di 15.000 addetti e non credo sia così numeroso il team Presidenziale Usa. Folto quindi il nostro staff e nemmeno agile; pensiamo se ci fosse un convegno in trasferta, ed il Sindaco necessitasse l'ausilio dello staff tutto non servirebbe neanche la costosa ammiraglia comunale perché non ci stanno ( 5+1, il Sindaco ed i componenti dello staff autista escluso, sperando che non succeda come il viaggio offerto dalle Terre del Levante dove si è trovato un passeggero in più; niente a che vedere con i viaggi di Delbono a Bologna, Pd, per carità ! ). Fanno due viaggi? Allora erano meglio due vetture più piccole che sarebbero state più utili in casi come questo. In momenti dove il Paese, Pontassieve inclusa, tira la cinghia e la crisi pone le Famiglie, che sono già al lumicino, davanti ad una realtà inquietante questi atteggiamenti se non sono né una sfida né noncuranza rischia di essere uno spregio della Cosa Pubblica oppure semplice stupidità. E' del tutto evidente come i conti che sovente si cerca di contenere limitando l'accesso ai Servizi o lesinando su costi in direzione del decoro e dell'igiene siano poi elemento di criticità quando vedi il miglioramento dello stile di vita dei componenti della Giunta, certo tutto legale, ma è una visione diversa della vita specialmente dopo l'ingiustificato aumento agli emolumenti del 43% della passata Legislatura che sommati a quelli del proprio lavoro ordinario che gli Assessori hanno più eventuali altre cariche annesse ( CDA, Consorzi, Comunità Montane ecc. ).Una visione della vita diversa, spesso lontana anche dalle proprie radici e che ritiene normale assumere un componente in più, e ben pagato perché se sono veri i 59mila € annui a Carlo Chiappelli (cifra indicatomi da un Consigliere del Pdl ) lo si può ritenere un buono stipendio, io non li prendo. Carlo l'ho conosciuto al Pci e meglio al Pds fiorentino e Regionale quando, da funzionario, ci spiegava il suo manuale di come comunicare nei volantini e manifesti della propaganda d'allora, poi l'ho saputo alla Cgil sempre in qualche staff ma, la Cgil so bene come funziona, quando il

Segretario chiede conto alle categorie ed i bilanci si fanno lisi allora l'abilità del medesimo è quella di far quadrare i conti cercando di riorganizzare la struttura limando i costi spostando, quasi sempre, i funzionari tra le categorie (dalla Fiom si và alla Filcams ed altre, ad esempio) oppure cercando alternative che difficilmente è il reintegro al lavoro di provenienza (alcuni c'e l'hanno ma alcuni no ); alcuni amici ed amiche mie migrano con regolarità dalle categorie sindacali alle segreterie politiche ed amministrative. Ecco che Carlo al Comune di Pontassieve con quel bel contratto ( alla faccia dei cocopro, interinali ... ) da 59mila€ l'anno può dare una sensazione sbagliata, una marchetta alla Cgil per sgravare i suoi bilanci e caricare, per contro, quello nostro, del Comune peraltro guidato da un ex (?) funzionario della Cgil. Mi si dirà che non conosco la mole di lavoro da svolgere quotidianamente e la funzione che svolge questa nuova figura sulla quale dopo aver letto le cose che firma sarò più preciso sull'utilità di questa spesa. Eppure sarebbero tante le cose da sapere se ci fosse un'opposizione capace di svolgere questo ruolo ma basterebbero i partiti politici che fanno il loro compito anche di maggioranza. Manca un'adeguata informazione a Pontassieve? Sicuramente sì e siccome i partiti politici non svolgono più la funzione di pungolo, di analisi, di accumulatore dei disagi dei Cittadini indicando al Governo locale la soluzione dei medesimi e non sono da molto tempo, ammesso che lo siano poi stati davvero, l'officina di idee e garanzia di controllo sulla Giunta e portavoce del Popolo ed il Governo locale, forte della delega che i partiti ( questo lo fanno bene, eccome ) danno in bianco agli uomini del Palazzo agisce in un regime di democrazia delegata che è una pessima cosa secondo me; una macchina elettorale sono quindi i partiti, nel mio caso quelli di Sinistra, la mia parte; a quante iniziative pubbliche avete partecipato ad esempio nel 2009, miei cari concittadini o miei cari Compagni? Siamo passati dal caffè a casa dei Cittadini al nulla! Ecco perché sono sempre a richiedere di istituzionalizzare incontri periodici con noi Cittadini da parte dei partiti politici e/o della Giunta; si potrebbe parlare del conflitto d'interessi ( berlusconismo di destra sì, ma a quanto vedo anche di sinistra ) all'interno del Palazzo, delle ragioni della nuova società Aer ( divisa ora in due CdA con relative poltrone, ma è possibile che gli ex sindaci non possano vivere come gli altri pensionati ai giardini con i nipoti o a passeggio per le strade che loro hanno gestito per anni? devono sempre integrare la loro pensione con qualche gettone? Eppoi sempre abbarbicati al potere...! ) e della querelle Aer /Atoo quindi ma ancor di più: verificare la bontà delle esternalizzazioni, del " Borgo Verde " e l'amianto delle ex officine ferroviarie , di come recuperare immobili pubblici per pubbliche politiche di aggregazione e sostegno, dell'Ambiente e dell' inceneritore, del degrado e del decoro ed altro ancora che solo discutendo si può capire, difendere o contrastare e comunque risolvere.