adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.1 - FEBBRAIO 2010

                     4/3/2010 - MAFIA

<<<

Il GOVERNO E LA LOTTA ALLA MAFIA

Bisogna ammettere che questo governo se continua così libererà presto l’Italia dal crimine organizzato; ma sarà vero?? Tutti speriamo di si naturalmente. Il ministro Maroni è senz’altro uno dei migliori degli ultimi anni, l’ha detto anche Saviano, e se lo dice lui c’è da crederci perché sa come il crimine organizzato si muove. In questo ministero c’è la persona giusta?? A vedere i risultati si! Niente da dire di un leghista genuino e vero cioè di quelli vicini alla gente come dicono loro! Forse è questo che la sinistra si è dimenticata quando governava, di essere più vicina alla gente in particolare sul problema sicurezza e immigrazione? Certo combattere la mafia è anche una questione di cultura, cioè di mentalità! Ma bisogna che comunque lo stato colpisca e si faccia intendere. Quando un imprenditore viene taglieggiato se vede che lo stato interviene in modo risoluto è più invogliato a denunciare e quindi a creare una catena di fiducia verso il governo e verso gli altri che sono nella sua stessa situazione…
Credo che questa strada sia quella che porta anche ad un risveglio civile che per esempio alcune parti del sud dimostrano…I ragazzi di Locri, le tante manifestazioni che si fanno contro la mafia, sarebbero più forti se lo stato dimostra di seguirle in modo deciso! Arrestando i mafiosi lo stato deve far capire a questi vigliacchi che le loro azioni non portano ad arricchimenti illeciti. Le urla di questi decine di persone che devono pagare il pizzo per lavorare e dare da mangiare alle proprie famiglie devono essere ascoltate e bisogna dare una risposta risoluta. E’ una guerra che lo stato deve vincere. Il mafioso è una persona viscida, vigliacca che scompare e si nasconde nei cunicoli appena sente che c’è qualcuno più forte di Lui, loro sono bravi a minacciare padri di famiglia, ma non ad esporsi perché l’unico metodo che sanno usare è quello di intimidire chi è più debole di loro…
Anche se di una avversa parte politica, voglio augurare al ministro degli interni altri ottimi risultati insieme ai magistrati tanto denigrati dal primo ministro che cerca di affossare i suoi processi.
Perché l’unica soluzione per sconfiggere la mafia è anche quella di combatterla …Si è in guerra e cioè ci vogliono, come a Palermo, corpi speciali. Si parlerà ancora di educazione sociale cosa che si sta facendo e che vede tutte le forze positive di questo paese unite nello sconfiggere le organizzazioni criminali che tanto lutto portano nelle nostre società moderne. Alberto Trifoglio