adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.4 - SETTEMBRE 2010

                     3/10/2010 - TIA ANCORA AUMENTI

<<<

Si continua con gli aumenti sulla Tia

Negli scorsi mesi ai cittadini di Pelago, Pontassieve e Rufina, è arrivata la fattura relativa acconto della TIA primo semestre 2010. La fattura in acconto è calcolata con le tariffe 2009 che di seguito riportiamo.
Comune di Pontassieve
Componenti il nucleo familiare Tariffa al mq.
Parte fissa Tariffa parte variabile per nucleo familiare
1 1,53 14,90
2 1,67 26,82
3 1,82 34,27
4 1,96 41,72
5 2,08 43,21
Maggiore di 5 2,19 50,66
Comune di Pelago
Componenti il nucleo familiare Tariffa al mq.
Parte fissa Tariffa parte variabile per nucleo familiare
1 0,90 52,13
2 0,98 93,83
3 1,06 119,89
4 1,15 156,38
5 1,22 187,65
Maggiore di 5 1,28 213,71
Comune di Rufina
Componenti il nucleo familiare Tariffa al mq.
Parte fissa Tariffa parte variabile per nucleo familiare
1 0,72 52,10
2 0,79 93,78
3 0,85 119,83
4 0,92 156,30
5 0,98 187,56
Maggiore di 5 1,03 213,61

Entrando nel merito di queste tariffe emergono le seguenti considerazioni.
Per gli aumenti praticati sulla parte fissa si passa da un più 4,79% di Pontassieve, a 2,27% di Pelago e del 4,34 di Rufina, mentre per la parte variabile gli aumenti sono stati: più 2,75% di Pontassieve, del 4,76% di Pelago e del 22,47% di Rufina. Dato riferito ad un componente familiare. La stessa proporzione di aumenti è stata prevista anche con un nucleo familiare di 2, 3, 4, 5 persone.
Inoltre, come si noterà dalle tabelle sopra indicate dei tre comuni, il Comune di Pontassieve anche per il 2009 e riconfermando anche per il 2010, “relativamente alla parte a carico dell’utenza domestica, prevede l’effettuazione del calcolo della tariffa trasferendo il 70% della parte variabile sulla parte fissa” Questo porta un evidente svantaggio per il cittadino di Pontassieve Inoltre diventano ridicole le agevolazioni e riduzioni, previste per motivi economici, o per la presenza nel nucleo familiare di un portare di Handicap, o invalido al 100%. La differenza fra i cittadini del territorio si è ancora più accentuata in quanto il comune di Rufina sta applicando le agevolazioni sull’intero importo della fatturazione TIA (parte fissa + parte variabile).
Per questo la formulazione attuale della T.I.A. discrimina fortemente e in un modo incomprensibile i cittadini di Pontassieve da quelli di Pelago e Rufina. E’ necessario che si vada ad applicare le agevolazioni sull’intera tariffa, anziché sulla sola parte variabile, come già effettuato da altri comuni, oltre che da Rufina, serviti da AER spa. G.C.