adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Circolo Fratelli ROSSELLI VALDISIEVE
Periodico Laburista NOTIZIE

A cura della Redazione  |  E-Mail: rosselli.valdisieve@alice.it

 

      LABURISTA NOTIZIE - N.5 - DICEMBRE 2010

                     14/12/2010 - ACQUA DA BERE

<<<

37 mila litri di acqua erogati, successo per il fontanello di piazza Fabiani.

Rufina - Ottimi risultati per il servizio offerto dal nuovo fontanello di acqua naturale e gassata di alta qualità a disposizione di tutti i cittadini, in piazza Fabiani a Rufina.
Nel primo mese (servizio iniziato il 26 settembre scorso) sono stati erogati circa 37 mila litri di acqua di qualità, quella naturale è gratuita mentre quella gasata refrigerata ha un costo di 10 centesimi al litro.
“Il fontanello permette ai cittadini di avere gratuitamente acqua di qualità – ricorda l’assessore all’ambiente di Rufina, Antonio Calonaci - e rappresenta al tempo spesso l'opportunità per ricordare che l'acqua dell'acquedotto è buona anche per bere, con vantaggi per l'ambiente e per la salute”.
L'acqua erogata proviene infatti dall'acquedotto pubblico e viene sottoposta a un doppio trattamento con carboni attivi per garantirne la sicurezza.
“Con l'installazione di un impianto come questo a Rufina riusciamo a valorizzare l'acqua dell'impianto pubblico – prosegue Calonaci - e riduciamo la produzione e il conseguente smaltimento delle bottiglie di plastica. Infatti, dopo un mese di vita dell'impianto abbiamo ridotto di ben 545 chili il consumo di plastica e di 326 chili la produzione di anidride carbonica, con un notevole vantaggio per l'ambiente che ci circonda. Un ulteriore passo avanti nel nostro impegno verso l'ambiente e verso la diminuzione e la differenziazione dei rifiuti, oltre alla promozione di uno stile di vita più virtuoso e rispettoso dell'ambiente”.
G.C.