adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Federazione Nazionale Pensionati
FNP/CISL Lega Intercomunale Valdisieve

A cura di: Giovanni CASALINI  |  E-Mail: fnppontassieve@tiscali.it

 

      NOTIZIE tutte aggiornate al 2016

                     11/2/2014 - MALATTIA DI UN DIPENDENTE

<<<

Obblighi del lavoratore dipendente assente dal lavoro per malattia:
Comunicare tempestivamente l’assenza al datore di lavoro non oltre l’inizio dell’orario di lavoro, per consentire l’eventuale sostituzione, come previsto dal CCNL.
Nel caso di impossibilità dell'invio telematico a cura del medico, inviare il Certificato medico al datore di lavoro per raccomandata con A.R., o recapitare a mano, entro 2 giorni dall’inizio della malattia.
La legge 183/2010 art. 25 prevede che dal gennaio 2011 siano estese anche al settore privato le norme in materia di rilascio e di trasmissione dell'attestazione di malattia, già previste per i dipendenti pubblici. La certificazione dovrà essere trasmessa dai medici per via telematica direttamente all'INPS, che a sua volta la inoltrerà alla amministrazione di competenza (datore di lavoro).
Farsi trovare nel domicilio comunicato, durante le fasce di reperibilità per le eventuali visite fiscali di controllo. Per i dipendenti pubblici sono dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Per i lavoratori dipendenti privati le fasce sono dalle ore 10 alle 12 e dalle 17 alle 19
In caso di assenza al domicilio comunicato, senza giustificato motivo, s’incorre nella perdita di qualsiasi trattamento economico fino ai primi 10 giorni e del 50% per gli eventuali ulteriori giorni.
Il lavoratore assente per malattia, ha diritto ad un trattamento economico come stabilito dalla legge e dai contratti collettivi.
In genere i trattamenti a carico dell’INPS partono dal 4° giorno fino al 180°, mentre i contratti collettivi prevedono che i primi 3 giorni di assenza siano pagati dal datore di lavoro.
Per ulteriori informazioni rivolgersi alle sedi FNP/CISL e INAS/CISL di zona, oppure E-mail: fnppontassieve@fnpfirenze.it