adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

Federazione Nazionale Pensionati
FNP/CISL Lega Intercomunale Valdisieve

A cura di: Giovanni CASALINI  |  E-Mail: fnppontassieve@tiscali.it

 

      NOTIZIE tutte aggiornate al 2016

                     2/12/2014 - INVALIDI CIVILI: diritti e tutele

<<<

INVALIDITA’ CIVILE: diritti e tutele
Si considerano invalidi civili “i cittadini affetti da minorazioni congenite od acquisite, fisiche e/o psichiche, che abbiano subito una riduzione permanente della capacità lavorativa non inferiore a un terzo o, se minori di 18 anni, che abbiano difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie della loro età”.
BENEFICI SPETTANTI AGLI INVALIDI CIVILI:
prestazioni protesiche e ortopediche (invalidità sup. a 1/3);
iscrizione speciali per l’assunzione obbligatoria (46%);
esenzione dai ticket (67%);
assegno mensile (74%);
pensione di inabilità (100%);
indennità di accompagnamento (incapacità di deambulare o svolgere gli atti quotidiani della vita;
indennità di frequenza (minori di 18 anni);
pensione/assegno sociale (ultrasessantacinquenni).
L’invalidità civile è una prestazione di natura assistenziale e quindi indipendente da qualunque versamento contributivo.
Il riconoscimento del diritto alla prestazione è collegato al requisito sanitario e a quello socio-economico: età, reddito, ecc.
Sono necessarie la cittadinanza e la residenza italiana da almeno 10 anni. La legge prevede l’uguaglianza di trattamento per i rifugiati, gli apolidi, i cittadini di San Marino, quelli dei paesi U.E., gli extra U.E. con carta di soggiorno e soggiornanti in Italia da almeno 10 anni.
PRESTAZIONI ECONOMICHE PER GLI INVALIDI CIVILI
ASSEGNO MENSILE
Viene erogato per 13 mensilità e per il 2015 è di 279,75 euro, con:
età compresa da 18 a 65 anni;
invalidità non inferiore al 74% (invalidità parziale);
limite personale di reddito annuo, per il 2015 di 4.805,19 euro;
iscrizione nelle liste speciali del collocamento.
PENSIONE DI INABILITÀ
Viene erogata per 13 mensilità e per il 2015 è di 279,75 euro, con:
età compresa da 18 a 65 anni;
inabilità lavorativa totale e permanente del 100% (inv. totale);
limite personale di reddito annuo, per il 2015 di 16.532,10 euro.
INDENNITÀ DI ACCOMPAGNAMENTO
Viene erogata per 12 mensilità e per il 2015 è di 508,55 euro.
La prestazione viene concessa agli invalidi totali con impossibilità di deambulare senza l’aiuto permanente di un accompagnatore o per l’incapacità di svolgere gli atti quotidiani della vita, che implica l’assistenza continua.
L’erogazione non è condizionata dal reddito posseduto e dall’età.
INDENNITÀ DI FREQUENZA
Viene erogata per max 12 mesi e nel 2015 è di 279,75 euro, con:
età inferiore a 18 anni;
difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni della propria età;
trattamenti riabilitativi o terapeutici periodici o continui;
limite di reddito annuo, per il 2015 di 4.805,19 euro.
PENSIONE / ASSEGNO SOCIALE
Gli invalidi civili con assegno mensile o pensione di inabilità, al compimento dei 65 anni e 3 mesi di età hanno diritto alla pensione o all’assegno sociale in sostituzione di dette prestazioni, con il requisito reddituale previsto per gli invalidi civili.
COME FARE LA DOMANDA
Il cittadino affetto da minorazioni fisiche psichiche, congenite o acquisite, per ottenere i benefici di legge e le provvidenze economiche previste, deve:
1.recarsi dal medico curante per la compilazione del certificato con invio telematico (il medico deve specificare se richiede anche l’handicap e se ritiene sia necessaria la visita a domicilio).
2.con il certificato medico (che vale 90 giorni) e la ricevuta della trasmissione telematica recarsi presso un Patronato per la presentazione telematica della domanda all’INPS.
Inoltre occorrono i seguenti documenti:
Documento di identità, codice IBAN, redditi dell’anno precedente, iscrizione al collocamento se di età compresa tra i 16 e i 65 anni.
Gli accertamenti sanitari sono effettuati a cura della Commissione medica dell’Asl integrata da un medico dell’INPS.
Le provvidenze economiche vengono pagate dall’INPS.
Per la consulenza e l’assistenza necessarie, ci si può recare presso la più vicina sede dell’INAS CISL, (gli indirizzi si trovano su www.inas.it oppure chiamando il numero verde 800 001 303).
L’INAS È IN GRADO DI:
fornire informazioni e consulenza qualificata sulle prestazioni spettanti e sulle procedure;
assistere gli invalidi e i loro familiari nella predisposizione e presentazione della richiesta di invalidità civile;
valutare con i propri consulenti medici e legali, se possa essere proposto ricorso in caso di provvedimento negativo.
RICORDIAMO CHE LA CONSULENZA OFFERTA DALL’INAS E ASSOLUTAMENTE GRATUITA.
NOTA BENE: E’ consigliabile richiedere contestualmente il riconoscimento di persona handicappata ai sensi della legge 104/92 per avere diritto ai benefici previsti; la richiesta sarà valutata contemporaneamente dalla stessa Commissione medica che esamina la domanda di riconoscimento dell’invalidità civile.
LA SEDE DEL PATRONATO INAS CISL DELLA VALDISIEVE E' A:
PONTASSIEVE in via Londra n. 4 nei giorni di lunedì, mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle 18.30 e il venerdì dalle 15.30 alle 18.30, telefono 055 8313 007 e fax 055 8313 599. E-mail: p.piovanelli@inas.it
ALTRI RECAPITI FNP-CISL DELLA ZONA SONO:
DICOMANO presso il Circolo MCL in via Dante Alighieri n. 26 nel giorno di martedì dalle 15.00 alle 16.00, tel. circolo 055 838223.
PELAGO via Vallombrosana, 4. Martedì e Giovedì dalle 9 alle 12;
RUFINA p.za Umberto 1° c/o Circ. Donati. Lunedì dalle 9.30 alle 11 e il giovedì dalle 15.30 alle 17;
LONDA via Don Salvi, 9 c/o Circ. MCL. il martedì ore 16.30/17.30;
SANTA BRIGIDA via Piana, 73 c/o Circ. MCL. Giovedì ore 17/18;
MOLINO DEL PIANO via Carli, 54 c/o Bar Molino il Mercoledì 10.30 / 11.30
S. GODENZO c/o Biblioteca Comunale. 1° e 3° Martedì ore 10/11;
BENEFICI PER INVALIDI, CIECHI E SORDI
L’art. 80 della legge 388/2000 prevede a favore dei lavoratori sordomuti e invalidi per qualsiasi causa, ai quali è stata riconosciuta un’invalidità superiore al 74%, che su loro richiesta, per ogni anno di servizio effettivamente svolto presso pubbliche Amministrazioni o aziende private ovvero cooperative, sia concesso il riconoscimento di due mesi di contribuzione figurativa (massimo 5 anni) utili ai soli
Per ulteriori informazioni rivolgersi alle sedi FNP/CISL e INAS/CISL di zona, oppure E-mail: fnppontassieve@fnpfirenze.it