adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

   SIEVE NEWS - MUGELLO & VALDISIEVE

Ultime  |  STORICO  

      TERRITORIO, NOTIZIE ED EVENTI

                     6/10/2017 - UN OTTOBRE DI CULTURA A VICCHIO

<<<

UN OTTOBRE DI CULTURA A VICCHIO

Un ottobre, e poi un intero periodo autunno-inverno, all’insegna della cultura a Vicchio. Nell’anno in cui si è celebrato Giotto, nel suo 750esimo genetliaco, e che vedrà il Museo di Arte Sacra Beato Angelico ospitare sino a gennaio la “Madonna di San Giorgio alla Costa”, sono ancora numerose le iniziative in programma, segno dell’impegno dell’Amministrazione Comunale, e del vivo tessuto associazionistico vicchiese, di non cedere all’imbarbarimento della società e del puntare sulla cultura come strumento fondamentale dello sviluppo del paese. Iniziative di varia natura, frutto di legami rinsaldati con diverse realtà, anche a livello regionale e nazionale, che hanno permesso di creare un programma di notevole livello.

Si inizierà domenica, al Museo Beato Angelico, con “Oltre lo sguardo di Giotto”, alle 10,30 e 16,30 un laboratorio sulle emozioni che possono comunicare lo sguardo e l’espressione del volto di ognuno. Partendo dall’osservazione dei volti giotteschi della Madonna di San Giorgio alla Costa, proveremo a capire cosa raccontano i loro sguardi. Comunicando agli altri i sentimenti con l’espressione del viso e poi, a coppie, bambini e genitori si cimenteranno nel reciproco ritratto, cercando di cogliere le diverse emozioni nelle espressioni del volto e degli occhi! Il costo dell’attività è di 5 euro e l’Ingresso al museo per genitori e accompagnatori gratuito.

Sabato 14 ottobre, primo appuntamento di cinque del rapporto con il Maggio Musicale Fiorentino: in questa prima occasione sarà organizzato un pullman gratuito, e con ingresso al Teatro del Maggio, gratuito e su prenotazione, per la prova antegenerale de “La Rondine” prevista per le 15.30. Sempre nello stesso quadro venerdì 20 ottobre, alle 17, la Biblioteca di Vicchio ospiterà la conferenza “Donizetti e un idillio lombardo, l’elisir d’amore” a cura di Maddalena Bonechi. Tali iniziative proseguiranno poi a dicembre con il grande concerto, il 3 alle 21.15, in Teatro Giotto, dei “Professori dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino” con musiche di Michel Corrette, Eugène Bozza, Sergej Prokof'ev, Günther Weissenborn, Giuseppe Verdi e Astor Piazzolla ed il 7 mattina, alla Scuola Primaria Giosuè Carducci, con “The Wam Game – Il gioco di Mozart”, uno spettacolo di Venti Lucenti con regia e scrittura scenica di Manu Lalli, riservato agli alunni.

E se la biblioteca Comunale, martedì 17 ottobre alle 17, ospiterà “Animali in biblioteca!”, nel quadro di Tipi da Biblioteca, lettura animata e laboratorio per bambini dai 4 ai 7 anni, anche il Teatro Giotto entra nel vivo della sua programmazione.

Venerdì 20 ottobre alle 21 “Le Beatrici” uno spettacolo al femminile liberamente tratto dal testo omonimo di Stefano Benni a cura di SiparioAperto; mentre sabato 28, sempre alle 21, “Risveglio di Primavera” di Franz Wedwkind, a cura di gruppo teatrale Kondizione – Progetto Kontatto. Due appuntamenti che fungono da preludio alla ricca stagione di prosa, in programma anche quest’anno a partire dal mese di novembre e per la quale dal 9 al 21 ottobre i vecchi abbonati potranno rinnovare il loro abbonamento, che sarà disponibile per i nuovi abbonati dalla settimana seguente. Primo appuntamento in cartellone sabato 11 novembre alle 21.15 con Valentina Lodovini in “Tutta casa, letto e chiesa” di Dario Fo e Franca Rame, con regia Sandro Mabellini. Un cartellone anche quest’anno ricchissimo, che alterna freschezza e risate a momenti di pura riflessione.

“Siamo molto soddisfatti del programma culturale dei prossimi mesi, spiega l’assessore alla cultura Carlotta Tai. Si tratta di un impegno importante per la nostra Amministrazione, ma nel quale crediamo fortemente. In un anno già ricco di eventi, come quelli dedicati a Giotto, e che ancora proseguono, l’accordo stretto col teatro del Maggio Musicale Fiorentino, la vivacità della nostra Biblioteca e nello stesso tempo l’impegno forte per programmare una stagione di prosa, oltre a quella musicale e del Giotto Jazz Festival, è la dimostrazione di quanto questa Amministrazione creda nella cultura e nel suo valore come strumento di crescita della cittadinanza, di ogni età.”


FacebookTwitterGooglePinterestDiggLinkedInStumbleUponEmail