adv

AZIENDE, SERVIZI, NOTIZIE E INFORMAZIONE DAL MUGELLO E DALLA VALDISIEVE. NEWS MUGELLO E VALDISIEVE, NOTIZIE DALLA VAL DI SIEVE E NOTIZIE DAL MUGELLO. AZIENDE DI PRODUZIONE, COMMERCIO, SERVIZI, NEWS E INFORMAZIONI DALLA VALDISIEVE E IL MUGELLO. NOTIZIE, TERRITORIO, CULTURA, MODA, SPORT, AGRITURISMO, VINO, PRODOTTI TIPICI TOSCANI. AZIENDE DI PRODUZIONE E VENDITA. PUBBLICITÀ E MARKETING TERRITORIALE.

Home  |  WebMail

SIEVE NEWS

AZIENDE E SERVIZI

PER SAPERNE DI PIÙ

FOTOGALLERY

SIEVE WEB TV

CHE TEMPO FA?

ORARIO TRENITALIA

COMMUNITY

LINKS E UTILITA'

ABOUT US

SERVIZI E MARCHI

HOME PAGE

SIEVE NEWS - NOTIZIE ED EVENTI IN VALDISIEVE E MUGELLO

   SIEVE NEWS - MUGELLO & VALDISIEVE

Ultime  |  STORICO  

      TERRITORIO, NOTIZIE ED EVENTI

                     19/2/2018 - I LUOGHI DEL SILENZIO - N. GEMIGNANI

<<<

I LUOGHI DEL SILENZIO - N. GEMIGNANI

Musica e danza incontrano l’arte di Nicoletta Gemignani. Mercoledì 21 febbraio alle ore 18,30 all'interno della mostra di Nicoletta Gemignani "I luoghi del silenzio" a cura di Antonio Natali e Adriano Bimbi, in corso nella sala delle colonne si terrà un intervento performativo di Claudia Catarzi. La danzatrice e coreografa Claudia Catarzi dedicherà un personale spettacolo ispirato alle opere di Nicoletta Gemignani. "In questa occasione – spiega la danzatrice e coreografa - darò risposta all'invito di Nicoletta con un linguaggio non scritto ma piuttosto ispirato alle sue opere, al luogo che le accoglie e al momento presente"

Claudia Catarzi è danzatrice e coreografa attiva nel panorama italiano e internazionale. Interprete nelle più grandi compagnie europee tra cui Sasha Waltz & Guests, si dedica parallelamente al suo lavoro autoriale. I suoi lavori sono stati presentati ad oggi nei maggiori festival italiani, europei oltre che in Asia e Sud America.

Integrazioni

La mostra di Nicoletta Gemignani “i I luoghi del silenzio” curata da Antonio Natali e Adriano Bimbi. Ne “i luoghi del silenzio” Nicoletta ci offre la possibilità di scoprire la sua pittura, che parte da colori freddi che sanno però scaldare guidandoci in quei “luoghi silenziosi”, profondi. In questa mostra l’artista - eclettica e duttile che nella sua carriera ha spaziato tra numerose forme artistiche – esalta il suo talento con figure femminili che si alternano con “i chiostri”, quelle arcate leggere intervallate da colonne esili, tinteggiate con tratto deciso, in un contrasto che suscita emozione e che si sposa in maniera forse casuale, forse ricercata, con la sala delle Colonne che li ospita.

A completare la serie di quadri anche i paesaggi, filtrati dall’immaginazione e restituiti con delizia in un universo onirico e personale delineato dall’artista, che dimostra una grande conoscenza e maturità, che di fatto la fa padrona della sua arte.

A concludere l’intera esposizione anche una grande tela e un’altra opera originale di cui Nicoletta è coautrice. Per Nicoletta Gemignani, infatti, non si tratta di un vero e proprio battesimo a Pontassieve. Nicoletta Gemignani ha già avuto modo di essere protagonista nel nostro territorio; a lei si deve infatti una delle opere più originali prodotte ed esposte a Pontassieve, ovvero l’ “Arazzo di Monteloro”, un’opera ricamata dall’alto valore simbolico, che racchiude oltre al valore intrinseco una molteplicità di significati e che campeggia ancora nei locali ARCI di Monteloro.

Per informazioni
Ufficio Politiche Culturali e Biblioteca
Tel. 055/8360344-055/8360346 - cultura@comune.pontassieve.fi.it


FacebookTwitterGooglePinterestDiggLinkedInStumbleUponEmail