Incontro con Kitty Braun
Sabato 30 novembre ore 10.30 – sala del Consiglio comunale 

Insieme per la memoria. Sabato 30 novembre alle ore 10,30 la sala del Consiglio comunale ospita l’incontro “Bergen Belsen – andata e ritorno”, organizzato dal progetto “a scuola di memoria” e Aned. Presente all’iniziativa Kitty Braun, ex deportata ed esule istriana che incontrerà i ragazzi della Scuola Maltoni. L’incontro è aperto a tutti e vedrà gli interventi anche degli allievi della sezione musicale della scuola Maltoni.

Integrazioni: 

Kitty Braun Ebrea bambina deportata e poi, dopo la guerra, esule e profuga  a Firenze da Fiume, dove era nata nel 1936. La famiglia di Kitty Braun fugge nel 1943. I Braun si trasferiscono prima a Trieste e poi a Mestre, vivendo in clandestinità e spostandosi di casa in casa. La mattina dell’11 novembre vengono scoperti in un fienile e catturati da una pattuglia tedesca guidata da un fiumano. Sono trasferiti alla Risiera di San Sabba, a Trieste, e l’11 gennaio 1945 deportati nel campo di concentramento di Ravensbrück e poi a Bergen Belsen (dove è morta anche Anne Frank). Il fratellino di Kitty muore dopo la liberazione a causa della tubercolosi (fonte: Regione Toscana)

Progetto: A Scuola Di Memoria – Il progetto nasce nel nostro istituto come evoluzione della partecipazione ai viaggi-studio ai campi di sterminio organizzati dall’ANED sostenuti dall’Amministrazione Comunale, da un numero crescente di partner, associazioni del territorio e da iniziative di autofinanziamento promosse dall’istituto. Una memoria viva, vissuta come momento di riflessione collettiva, che si assuma la responsabilità di ognuno di aver cura delle esperienze e delle sofferenze subite affinché non vengano mai più dimenticate.


INCONTRO-CON-KITTY