Tra il genio di Leonardo e il Bardiccio

Storia, cultura, gastronomia, folklore e suoni rinascimentali saranno i protagonisti della VII edizione Festa Rinascimentale in Castello organizzata da giovedì 5 a domenica 8 dicembre dal Corteo Storico di Pontassieve, con il  Patrocinio del Comune di Pontassieve, che in questa rinnovata versione si svolgerà all’interno delle Sale del Palazzo Comunale e, nella giornata di domenica 8 dicembre, anche in Piazza Vittorio Emanuele II.

Una festa che si aprirà giovedì 5 dicembre alle ore 21,15 con  la rappresentazione Teatrale “Maledetti Toscani da Leonardo da Vinci a Curzio Malaparte” con Alessandro Calonaci, (Mald’estro Compagnia). Venerdì 6, invece, ospite della festa la Presidente delle dell’ Accademia delle Arti e del Disegno, Cristina Acidini che – dalle ore 21.15 – racconterà  “Che cosa si vede sulla tavola del Cenacolo di Leonardo da Vinci a Milano”. Sabato sera, l’evento clou, sarà la Cena di Gala curata dallo Staff del Ristorante “Le Tre Rane” (Ruffino), un viaggio tra i sapori rinascimentali rivisitati dello chef Stefano Frassineti (cena a pagamento su prenotazione al numero 335/5412732). 

Domenica 8 dicembre protagonisti i sapori dalle ore 12.00 alle ore 21.00 nella Sala delle Colonne, Palazzo Comunale L’Hostaria in Castello propone una degustazione di Bardiccio, frattaglie e piatti tipici locali. Nel pomeriggio alle ore 15 Disfida del Bardiccio, una gara tra cuochi e aspiranti tali, nata con l’intento di promuovere uno dei tipici prodotti del territorio proponendo la migliore ricetta a base di bardiccio, l’insaccato tipico dell’antica cucina della Valdisieve.. A coordinare una giuria tecnica con rappresentanti delle istituzioni e i giornalisti Marco Gemelli (Il Forchettiere) e Luca Managlia (Identità Golose), con quest’ultimo che presenterà la Disfida insieme a Stefano Galli. Dopo la sfilata dei figuranti del Corteo Storico per le vie di Pontassieve, alla 21,45 Spettacolo pirotecnico con lo “Scoppio del Castello”. In caso di maltempo la Disfida del Bardiccio si svolgerà nella Sala del Consiglio Comunale.

 

Per l’intera durata della Festa sarà aperta la Mostra didattico-illustrativa “Leonardo a Pontassieve” al Museo GEO (Piazza Vittorio Emanuele II), in esposizione: riproduzioni di opere, fotografie, oggetti, modellini, abiti rinascimentali e installazioni scenografiche. Tra il materiale esposto anche una riproduzione di macchina volante “Le ali di Leonardo”, un uomo vitruviano, la bicicletta, i Codici (sul Volo e il Trivulziano ed. Treccani) e altri oggetti significativi del panorama creativo del Genio di Vinci.


Per informazioni: Corteo Storico di Pontassieve 335/5412732
corteostoricodipontassieve@gmail.com 
www.corteostoricodipontassieve.it

Pagina FB Corteo storico di Pontassieve

 

programma

programma2