Lo hanno richiesto i sindaci all’Asl per agevolare le persone interessate

Saranno ripristinati presto a Borgo San Lorenzo i tamponi Covid-19 “Drive Through”. Ne hanno richiesto la riattivazione all’Azienda Usl Toscana Centro il presidente della Società della Salute e i sindaci del Mugello in seguito ai recenti casi Covid riscontrati sul territorio.
Dalla collaborazione tra amministratori mugellani e Azienda sanitaria, la decisione che consente di agevolare chi deve sottoporsi al tampone – circa 100 persone -, con la possibilità di poterlo effettuare nel territorio e in tutta sicurezza con la modalità “Drive through”, senza doversi recarsi al presidio sanitario di San Salvi a Firenze.
Con questa modalità, la persona interessata raggiunge il punto prelievi drive through con la propria auto, nel giorno e nell’orario concordati, seguendo il percorso indicato da adeguata segnaletica. Dopo le operazioni di identificazione, il personale sanitario effettua il tampone direttamente dal finestrino.

Fonte: Unione Comuni Mugello - http://www.uc-mugello.fi.it