Cinque nuove aree fitness all’aperto: per agevolare la pratica sportiva anche in questo momento molto particolare 

I nuovi impianti a Paterno, Diacceto, Palaie, San Francesco e Carbonile si aggiungono a quella di Borselli

PELAGO – Agevolare la pratica sportiva all’aperto, anche e soprattutto alla luce del particolare momento storico che stiamo vivendo.Saranno ultimate nei prossimi giorni le aree fitness del Comune di Pelago, spazi attrezzati come una vera e propria palestra, ma a cielo aperto.

L’Amministrazione Comunale è pronta per l’inaugurazione di questi particolari nuovi impianti che si troveranno a Paterno, Diacceto, Palaie, San Francesco e Carbonile e che si vanno ad aggiungere a quello già in funzione a Borselli da alcuni anni.

Con questi interventi sarà ampliata la possibilità di praticare lo sport in sicurezza, all’aria aperta ed in modo gratuito. Il Comune ha deciso di investire su questo ‘servizio sportivo’ scegliendo attrezzature che possano dare risposte per ogni tipo di allenamento e soprattutto utilizzabili da chiunque. Basterà modulare l’intensità dell’allenamento in base al proprio livello.


“Ci siamo presi l’impegno di ripensare i nostri spazi di aggregazione all’aperto, rendendoli più vivibili, sicuri ed attraenti – spiega il sindaco di Pelago Nicola Povoleri -. La nostra visione di benessere non può prescindere dai parchi, dai giardini e dalle aree sportive pubbliche, componenti essenziali del nostro comune, in cui la dimensione quotidiana di comunità prende vita e viene continuamente alimentata. Per questo oltre alle palestre all’aperto in ogni nostra frazione abbiamo installato un defibrillatore. Investire nello sport e nella salute significa investire sulla qualità di vita dei nostri cittadini”.

Fonte: Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve - http://www.uc-valdarnoevaldisieve.fi.it/