I Coltelli dell’Artigiano Snc

Home/Coltelli/I Coltelli dell’Artigiano Snc
Investimenti di Unione Mugello e Consorzio Bonifica Medio ValdarnoTornano a Reggello i FAMILIE FLÖZ con “Hotel Paradiso”A Rufina nuovi interventi per la sicurezza dei cittadiniA Pontassieve dal 1990 al 2020 trent'anni di Sound!Torneo Open di tennis dal 24/01 al 26/01, Polisportiva CurielDa Dicomano visita al museo della deportazione di PratoA Pelago tanti eventi per la Giornata della Memoria 2020Borgo San Lorenzo: regione cofinanzia la videosorveglianzaSi annuncia Internet veloce a Scarperia e San PieroA Pontassieve nuovi strumenti di prevenzioneBorgo San Lorenzo: agevolazioni riapertura o ampliamento attivitàSisma Mugello, Rossi: "perizie su tutti gli immobili inagibili"A Firenze il 21 gennaio 20.30 Evento Impact HubA Pontassieve multe per Scarichi e conferimenti irregolariA Pontassieve in biblioteca con il fumettista Luca BrandiBorgo San Lorenzo: piantati nelle scuole 18 alberiA Borgo San Lorenzo lo spettacolo VINO DIVINO REVOLUTIONBorgo San Lorenzo: nuovi marciapiedi in Via GiottoBionde Finte: Cena di autofinanziamento del nuovo FILMAl via con Microscena, la rassegna MICRO MUSIC CLUBTurismo a Firenze: i dati del secondo e terzo trimestre 2019Borgo San Lorenzo: AAA cercasi nome per la bibliotecaComune Pontassieve: agevolazioni sulle bollette di acqua, gas, luce e nettezzaAndamento Lento: a Pontassieve workshop in 4 seratePontassieve: presentazione del progetto “I want to break free”Arriva l'Open Day alla Scuola di Musica PontassieveA Rufina riprende il servizio navetta per i luoghi di svagoIdee innovative per la valorizzazione delle filiere forestaliAll’Excelsior di Reggello arriva “Stanno tutti male”Torna Pitti Immagine alla Fortezza da Basso in FirenzeOrdinanza antismog a Firenze ed agglomerato urbanoPartita di Solidarietà e Spettacolo in favore del MugelloCompletamente rinnovata la Scuola Primaria di PelagoA Reggello potenziato il servizio di Trasporto pubblicoA Borgo San Lorenzo si parla di emergenza climaticaA Pontassieve, torna Cinelandia dal 16 gennaio al 25 AprilePontassieve: Porte Aperte alla Scuola GiuntiniGratis al museo nella prima domenica dell'annoPartita amichevole Bisonte e Savino per il MugelloScarperia e San Piero: chi siamo e quanti siamoSaldi, tutto pronto per sabato 4 gennaio 2020Bellezza e Ornamenti a Palazzo Davanzati a FirenzeNatale a Reggello: ecco gli ultimi appuntamentiA Firenze è tutto pronto per il Capodanno 2020Befana di solidarietà: a Barberino arriva la FunkOffPontassieve e Rignano: circolazione a binario unicoSisma Mugello, dichiarato lo stato di emergenza nazionalePontassieve: Open Day asili nido e centro giocoPontassieve approva la Delibera Rifiuti ZeroConsorzio di bonifica: Lavori sui fiumi in PontassieveNatale a Reggello: eccovi i prossimi appuntamenti“Valdarno Bike Road”, il cicloturismo è di casa in toscanaTorna il tradizionale Presepe Vivente a Santa BrigidaDal Mugello un disco che unisce musica, amore e territorioVia di Rosano, partiti i lavori per consolidare la franaA Firenze un Capodanno diffuso in 20 piazzeNatale al Mercato in Transizione di PontassieveA Firenze ecco che torna il Mercatino di Natale ATTPontassieve: presentazione libro + CD "Giuro e spergiuro"Gruppo FS e l'impegno per lo sviluppo del turismo slowSieveOnLine: al via l’orario invernale di TrenitaliaA Reggello il Coro del Maggio Musicale FiorentinoA Pontassieve si festeggia il Natale "a chilometro zero"Pontassieve - Concerto di Natale della Scuola MaltoniEventi nel week-end nel Borgo di PontassieveIl Bilancio dopo il terremoto di Scarperia e San PieroMostra “Epifanie di natura” di Angela D’OspinaBabbonatalata 2019: Domenica la moto parata di beneficienzaRufina: Sabato in Biblioteca “La Memoria ai tempi di Internet”A Borgo San Lorenzo lo spettacolo CANTO DI NATALEPontassieve: Quante Storie! Festival di teatro per ragazziUn’altra tranvia, un altro trasporto pubblico è possibileProgetto Cosimo I: convegno sulla tradizione orafaPresentazione Libro "La fabbrica che non volle chiudere"Terremoto Mugello: facciamo il punto della situazioneArriva il "Mercato in Transizione" con prodotti Naturali e LocaliAss. Borgognissanti presenta il Concerto di Natale 2019Capodanno a Barberino: una moltitudine di eventiMercato di Natale dei bambini di Pontassieve per il MeyerCommemorazione del centenario della morte di M. PanciatichiA Pontassieve la Croce Azzurra Festeggia i DonatoriSan Piero a Sieve: un ricco periodo di eventi per le FestivitàA Dicomano una Gara per l’albero di Natale più belloNatale a Reggello: il ricco calendario di eventi per le FesteConfesercenti Firenze e Botteghe di Remole: il Mercatino di NatalePontassieve promuove la mostra “Popoli In Movimento”Mostra fotografica “Riflessi di Viaggio” di Lucia GeriContenzioso sulla Pista Ciclabile “Villini” a PontassieveAccensione albero P.za del Poggio a Borgo San LorenzoNatale 2019: il ricco programma di ‘Natale in Corso 9’Multe e Controlli per chi non differenzia i rifiuti correttamenteScarperia e San Piero raccoglie fondi pro terremotati AlbaniaArriva la chat WhatsApp del Comune di Pontassieve per Info e EmergenzeA Pontassieve la poesia multimediale e performativaAl Teatro Microscena di Borgo S.Lorenzo lo spettacolo SGUARDI150.000 luci Led: Natale luminoso a MontebonelloPontassieve 5-8 / 12, VII Festa Rinascimentale in CastelloPremiati i meriti scolastici dei giovani diplomatiRassegna culturale per bambine e bambini "C'era e non c'era"A Dicomano il dolce Natale è nel Paese dei balocchiLo scudetto dei giovani - Fiorentina 1968-1969Quando la terra tremò - Un libro di Adriano GasparriniA Pontassieve: Bergen Belsen – andata e ritornoBorgo San Lorenzo: ottimo risultato per l'Ingorgo LetterarioArno a Pontassieve - Il sopralluogo della RegioneScrittura d'evasione: il corso di scrittura creativa in carcereA Barberino di Mugello gli studenti “in Comune”Un saluto da Pontassieve: Mostra di Enzo GranfurriA Reggello si celebra La Giornata dei diciottenni100elode: Pontassieve premia il merito scolasticoPontassieve al cinema: Festa della Toscana 2019Visita oculistica gratis con BCC Pontassieve e Sieve MutuaBarberino di Mugello e la lotta alla violenza sulle donneInaugurazione a Pelago della nuova piazza di PagianoIl Tartufo di S. Miniato e la ristorazione fiorentinaA Borgo una Panchina Rossa contro la violenza sulle donneA Pontassieve VII Festa Rinascimentale in CastelloA Pontassieve un Caldo inverno di MusicaIl Mercato Centrale di Firenze lancia il primo Black FridayA Rufina "Open Biblioteca" eventi ed attività per tuttiA Pelago Kit antiviolenza sulle donne ed un incontro per capireReggello. Teatro Excelsior in scena con "Graces"Gianluca Briccolani presenta "L'altezza della Libertà" a Borgo San LorenzoPedalata con il campione del mondo Alessandro BallanContributi per enti e associazioni di Scarperia e San PieroBorgo San Lorenzo: ultimi preparativi per l'Ingorgo LetterarioDiventa gratuitamente Manager di filiera agroalimentare!Presentazione del libro Barberino Designer OutletScarperia e San Piero: contributi per le nuove attività del centro storicoAutunno in Strada: Olio Nuovo e Sapori del Territorio a PontassieveIl Palazzo dei Vicari si tinge con i Colori della SolidarietàConvegno a Villa Adami: L’infermiere di famiglia e di comunitàFesta Nazionale dell’Albero alla Maltoni di PontassieveBorgo San Lorenzo: inaugurato il primo Skatepark MugellanoComune Pontassieve: Aggiornamenti Meteo, Maltempo e ViabilitàCinquanta giovani per il "50X100" in Villa Poggio RealeTra Pelago e Firenze il progetto dedicato a Cosimo ILonda: inaugurazione del “Laboratorio di Riparazione e Riuso”4 Giornate per dire NO alla violenza contro le donneIncontro pubblico per la valorizzazione di Cafaggiolo25 novembre "Lezioni di Rispetto" a Borgo San LorenzoInaugurata "Casa Elisabetta", una casa per le disabilitàBorgo San Lorenzo: fine novembre nel segno dei libriPontassieve: 10 Anni di Viaggi della memoria in Austria e GermaniaSe il mare finisce: Incontro con i "Diari Multimediale Migranti"Borgo San Lorenzo: fine settimana col TartufoS. Piero: premiazione del Premio letterario "Lo Scrittoio"Charity for ANT, lo Shopping Solidale Grandi FirmeExcelsior Reggello: riapre la stagione con Ottavia PiccoloIscrizioni aperte al Corso ATT “Avro Cura di Te”
I COLTELLI DELL'ARTIGIANO COLTELLI DI SCARPERIA PRODUZIONE COLTELLI VENDITA COLTELLI COLTELLI FATTI A MANO COLTELLI ARTIGIANALI FATTI A MANO VERI COLTELLI DI SCARPERIA NEL MUGELLO COLTELLI SCARPERIA COLTELLI BLADE KNIFE COLTELLERIE COLTELLERIA SPADE SPADA SPADINO PUGNALE PUGNALI COLTELLI REGIONALI COLTELLI STORICI COLTELLI RARI COLTELLI ARTISTICI COLTELLI REGIONALI COLTELLI STORICI COLTELLI DA CACCIA COLTELLI SPORTIVI COLTELLI DA CUCINA COLTELLI E POSATE POSATERIA SET POSATE POSATE COORDINATE ARTICOLI DA UFFICIO PENNE PENNE STILOGRAFICHE PENNE ROLLER FATTE A MANO TAGLIACARTE ARTICOLI DA FUMO TAGLIASIGARI RASOLINO ACCENDINI DA TAVOLO COLTELLERIE COLTELLERIA ARTIGIANI ARTIGIANO ARTIGIANALE COLTELLO ARTIGIANALE RIPARAZIONE E AFFILATURA COLTELLI ARTIGIANALI SCARPERIA FIRENZE TOSCANA ITALIA MUGELLO BORGO SAN LORENZO VALDISIEVE VALDARNO MUGELLO ITALY TUSCANY FLORENCE SCARPERIA SAN PIERO A SIEVE SIEVEONLINE NETWORK

I Coltelli dell’Artigiano Snc

LA STORIA DI SCARPERIA E LA TRADIZIONE DEI FERRI TAGLIENTI

Fondata per volere della Repubblica fiorentina il 7 settembre 1306 nasce con il nome di Castel San Barnaba per poi diventare Scarperia data la sua posizione alla scarpata dell’appennino. Già dal ‘400 e più ancora nel ‘500 si sviluppano attività artigianali per la produzione di utensili agricoli e coltelli. La lavorazione e la vendita di coltelli e dei ferri taglienti diventa ben presto la maggior attività produttiva del paese che resta per molti anni l’unico crocevia tra Firenze e Bologna. Risale al 1539 “lo statuto dei coltellinai” steso per regolamentare la produzione, la vendita, le norme alle quali dovevano attenersi tutti gli artigiani, dai materiali da impiegare ai rapporti dei maestri con gli altri lavoranti. Risale al 1874 la fondazione della “società coperativa dei ferri taglienti”. In questo periodo l’artigianato della coltelleria vive un particolare momento di fortuna ed espansione. Continua negli anni successivi un maggior sviluppo produttivo e commerciale fino al 1908, anno della Legge Giolitti, che infligge un duro colpo all’economia di Scarperia. La legge vieta e limita drasticamente la misura delle lame e dei coltelli serramanico che non possono più essere portati liberamente. Questa restrizione e lo scoppio della seconda guerra mondiale mettono a dura prova la vita di Scarperia, gran parte delle botteghe sono costrette a chiudere anche se nel frattempo avevano concentrato la loro produzione nella reinterpretazione di modelli locali e regionali più tradizionalmente usati in tutta Italia e nelle isole.

L’AZIENDA

Siamo ai giorni di oggi, nel 2007 grazie alla passione e all’esperienza ventennale dei maestri coltellinai Fabio Gasparrini e Alessandro Conti nasce la ditta L’ARTIGIANO SCARPERIA E’ nelle loro mani e nei loro cuori che sopravvive quest’antica arte, prezioso patrimonio fatto di innumerevoli modelli, storia e cultura, pezzi unici, ricchi di antichi lavori simbolici. Grazie alla diretta collaborazione con appassionati e collezionisti, L’ARTIGIANO SCARPERIA, riproduce molti rari esemplari e realizza pregiata coltelleria da tavola e da cucina. Il rapporto con i nostri rivenditori ci ha spinto anche a creare una grande collezione di oggettistica in corno e legno e una raffinata serie di oggetti per l’ufficio e la cura della persona. Varie sono le partecipazione e le collaborazioni con Enti pubblici, musei e personaggi famosi oltre ad importanti riviste e tv. Chi ama il proprio mestiere non si limita alla realizzazione dei propri prodotti ma si interessa degli aspetti scientifici e documentali; infatti siamo gli unici rappresentanti delle coltellerie di Scarperia all’interno del “Centro di ricerca dei ferri taglienti”.

IL “LUSSO DEL PEZZO UNICO FATTO A MANO”

Dall’incontro della materia prima e la mano dell’uomo nasce un capolavoro di elevata qualità, frutto di un artigianato che mantiene viva la sua tradizione nonostante il mutare del tempo e limita l’innovazione tecnologica conservando e tramandando le antiche tecniche di lavorazione di un tempo. L’antico patrimonio di professionalità ed esperienza, ci permette di creare oggetti di uso quotidiano che hanno un impiego e uno scopo che va al di là della semplice decorazione; è dalla cura dei dettagli, dall’utilizzo di materiali di primissima qualità e dall’antica arte di creare ogni volta un oggetto diverso che nasce il lusso del pezzo unico fatto a mano, ineguagliabile, irripetibile senza mai uguali, garantito a vita e costruito per durare nel tempo. Ogni creazione nasce e viene interamente prodotta a Scarperia secondo antiche tecniche senza l’uso di moderni macchinari, garantendo il pregio della manifattura e dei materiali utilizzati. Piccole imperfezioni o variazioni nelle forme e nelle dimensioni sono indice di una lavorazione manuale, costituiscono specifica caratteristica del prodotto e testimoniano l’essenza artigianale in virtù del riconosciuto pregio e dell’alta qualità che contraddistinguono i nostri prodotti. Per dimostrare l’autenticità dell’oggetto realmente realizzato senza standard produttivi, veniamo incontro ad ogni tipo di esigenza, dando la possibilità di personalizzare nelle forme e nei materiali secondo richiesta.

SieveOnline Network - Aziende e Servizi in Mugello e Valdisieve