IL PALAZZO DEI VICARI SI TINGE DI BLU E POI DI ROSSO

Illuminazione a colori per il 20 e il 25 novembre

 Il Palazzo dei Vicari, simbolo dell’abitato di Scarperia, sarà illuminato di blu il giorno mercoledì 20 novembre in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza. E’ un’iniziativa promossa dall’UNICEF, alla quale il Comune ha subito aderito, per chiedere insieme che per ogni bambino, bambina e adolescente ogni diritto sia garantito e realizzato.

Il prossimo mercoledì si celebra un anniversario importante: i 30 anni  dall’approvazione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (CRC). 

La CRC è il trattato sui diritti umani maggiormente ratificato al mondo e in 30 anni è stata determinante nel migliorare la vita di bambini, bambine e adolescenti. Ha ispirato i Governi a adottare nuove leggi e stanziare nuovi fondi per aumentare l’accesso dei bambini ai servizi e godere dei propri diritti. Ha contribuito a cambiare la percezione sull’infanzia e l’adolescenza, garantendo a bambini e ragazzi un nuovo protagonismo.


La Convenzione è stata ratificata da 196 paesi.

L’Italia l’ha recepita nel proprio ordinamento giuridico con Legge n. 176 del 27 maggio 1991. La Convenzione non è ancora pienamente attuata, conosciuta e capita. Per questo l’UNICEF chiede di ricordare in maniera simbolica l’importanza dell’attuazione dei diritti per tutti i bambini e gli adolescenti.

Il giorno lunedì 25 novembre il Palazzo dei Vicari sarà illuminato di rosso in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. E’ una ricorrenza istituita dall’ONU nel ricordo di tre coraggiose sorelle assassinate brutalmente nel 1960 nella Repubblica Domenicana per la loro attività di  opposizione al regime. La violenza sulle donne è una triste realtà che accomuna praticamente tutti i Paesi del mondo. Gli stupri, le discriminazioni, l’impossibilità di accedere all’istruzione e, come manifestazione più eclatante, il femminicidio, sono realtà quasi quotidiane anche nei Paesi Occidentali ed anche in Italia. Con il gesto simbolico dell’illuminazione del Palazzo dei Vicari l’Amministrazione comunale intende sensibilizzare tutti i cittadini su questo terribile e dire NO ad ogni forma di violenza sulle donne. “La violenza anche se non si vede si sente” nel caso di necessità chiamare il numero antiviolenza e stalking 1522.