Sono partiti il 30 novembre i primi due dei 20 corsi della Libera Università Valdisieve e Valdarno in programma per la stagione 2019-2020.
Ad aprire la stagione il corso dedicato a Mozart ed un laboratorio sulle Forme del gioco lungo tutto l’arco della vita.
Per la stagione autunnale vedremo un calendario variegato ricco di argomenti capaci di interessare e coinvolgere.

Questo è il secondo anno e proseguire ed incontrare ancora l’interesse dei nostri tanti soci è la scommessa che stiamo affrontando: mantenere ciò che ha ben funzionato e tentare nuove strade è la formula adottata, tradizione e innovazione insieme

La scelta dei temi proposti sono frutto di un cammino fatto in itinere, pronto a correggersi per rimanere in sintonia con le richieste del nostro pubblico, ma mirato verso obiettivi elevati, perché la conoscenza, che non si raggiunge senza impegno, è la nostra ricchezza maggiore, quella che ci rende più forti e liberi.

Dal 1 ottobre, giorno di presentazione dei corsi quasi 300 i soci iscritti ai corsi , occasione di piacevole socialità, di lezioni interessanti e di confronti successivi, di visite ai luoghi artistici della nostra bella Firenze, di musica, cinema e storia locale, fino alla raccolta delle erbespontanee, curative ed alimentari.

Un ringraziamento sentito a chi rende possibile tutto questo con il loro contributo e con l’offerta delle sedi, in primo luogo il comune di Pontassieve, l’Unione dei Comuni, la BCC e L’UNICOOP.


Presidente LUVV
Giulio Mannucci