A Reggello la terza edizione di “Una comunità che educa”
Rivolto a tutti coloro che sono a contatto con il mondo degli adolescenti

Un ciclo di incontri dedicati all’adolescenza, in particolare a tutti coloro che ruotano intorno a questo mondo, famiglie, scuola e insegnanti. Sta per partire la terza edizione del progetto “Reggello: una comunità che educa”, organizzato dal Comune di Reggello, che promuove una riflessione su questa tematica per ampliare alcuni concetti chiave come ad esempio: la comunicazione, il ruolo educante della famiglia, della scuola e dello sport, le tecniche e modalità di interazione all’interno di gruppi e fra adolescenti e mondo degli adulti. Gli incontri sono organizzati e guidati dalla Dott.ssa Caterina Falugiani, Psicologa e Psicoterapeuta, e dalla Dott.ssa Giuseppina Pascucci, Pedagogista Clinico.

Parole chiave dell’edizione di quest’anno saranno: le parole e i luoghi “educanti” che faranno da sfondo e da stimolo agli incontri previsti. Proprio partendo da questi due concetti, gli adulti che hanno il privilegio di rapportarsi quotidianamente con il mondo degli adolescenti potranno confrontarsi e trovare nuove strategie per costruire un “dialogo” con i giovani in una così difficile fase della loro vita.

Il fine ultimo consiste nel far conoscere ai “grandi” i luoghi che i ragazzi frequentano sia reali che virtuali, nel ricevere informazioni su alcune forme linguistiche usate dai giovani, nel sapere utilizzare parole che vadano oltre la visione pessimistica dell’adolescente, quali tenerezza, libertà, perdono, coraggio, bellezza. Il tutto finalizzato ad accrescere la conoscenza dei giovani per garantire una possibilità di scambio sempre maggiore. E’ solo grazie alla padronanza del loro mondo che si possono creare concreti momenti per avviare una relazione. Va ampliato questo aspetto non per muovere critiche, per imprimere punizioni o per vietare l’uso di certi strumenti, ma solo ed esclusivamente per riuscire a trovare una chiave di accesso che garantisca il confronto.

L’iniziativa, come consuetudine prevede una serie di incontri pubblici ed altri invece rivolti ai soggetti che hanno in rapporto diretto con i giovani.


Questo il calendario degli incontri pubblici:

“Riscoprire le relazioni educanti nelle comunità di oggi” Lunedì 24 Febbraio 2020 – ore 21 Matassino c/o Nuovo Centro PastoraleRelatore: don Luigi Verdi Responsabile della Comunità di Romena;

“Luoghi e Parole che educano tra virtuale e reale” Lunedì 2 Marzo 2020 – ore 21 Cascia c/o Biblioteca Comunale – Via E.Berlinguer 2, Cascia Relatore: Prof. Franco Vaccari Presidente e Fondatore di Rondine Cittadella della Pace.

Vi saranno incontri itineranti sul territorio del Comune di Reggello dedicati ai soggetti formatori interessati al progetto. Questo il calendario:

  • Tosi (Sala dei Combattenti) Lunedì 9 Marzo ore 21
  • Vaggio (Circolo ARCI) Giovedì 19 Marzo ore 21
  • Leccio (Circolo ARCI) Giovedì 26 Marzo ore 21
  • Reggello (Biblioteca Comunale) Lunedì 30 Marzo ore 21

Durante gli incontri ci saranno attività per approfondire e conoscere i luoghi virtuali e fisici abitati dagli adolescenti di oggi, anche attraverso la visione di spezzoni di film, di reality/serie TV o l’ascolto di canzoni.