“…ANCHE NO…!” I GIOVANI PER I GIOVANI
Il 1 di Ottobre un’iniziativa volta alla sensibilizzazione dei giovani, attraverso i giovani, sull’importanza del decoro urbano

Sarà un momento importante per sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni, partendo proprio dal loro coinvolgimento diretto, all’attenzione al decoro urbano ed al bene comune. Un’iniziativa nata dalla collaborazione tra l’Amministrazione del Comune di Barberino di Mugello, il locale Comando Stazione dei Carabinieri, la Polizia Municipale, l’Istituto Comprensivo di Barberino di Mugello, la Proloco Per Barberino, la consulta dei giovani e la consulta dei genitori di Barberino.

Il 1° di Ottobre, a partire dal primo pomeriggio con ritrovo di fronte a Palazzo Pretorio, sarà dunque un momento in cui la comunità di Barberino risponderà collegialmente con un’iniziativa dimostrativa ai recenti episodi di scarso senso civico che si sono registrati a danno di alcune zone del paese.

Dopo un breve incontro con le autorità in cui sarà al centro il tema del rispetto del bene comune, i partecipanti saranno poi coinvolti nelle operazioni di ripristino della tinteggiatura delle parti degli edifici imbrattate.

La giornata si concluderà con un lavoro da svolgersi in gruppo, sempre tematico, in cui i ragazzi partecipanti potranno esprimersi attraverso le arti grafiche, su supporti idonei.


“Pensiamo che questa iniziativa sia la risposta più giusta a quanto accaduto solo qualche settimana fa, commenta l’Assessore alla Cultura del Comune di Barberino Fulvio Giovannelli. Cercheremo di coinvolgere i giovani, anche e soprattutto attraverso il prezioso aiuto della Scuola e delle tante realtà che gravitano intorno a questa istituzione così importante per la crescita e l’educazione delle generazioni di domani. Il messaggio che vorremmo dare è proprio di educare al rispetto, di non reprimere ma di insegnare, guidare, ‘indicare la giusta via’. Solo dopo qualche giorno, conclude Giovannelli, durante la manifestazione “Mugello Comics”, verrà realizzato dagli artisti presenti un murales su legno che vedrà riproposte proprio le parole ‘Grow Up’, con l’auspicio che davvero si tratti di un momento educativo e ‘di crescita’ per tutti, sotto l’insegna dell’arte e della cultura”.

Fonte: Comune di Barberino di Mugello - http://comune.barberino-di-mugello.fi.it